Breaking News
© Getty Images

Calciomercato, dal Brasile alla Cina: le destinazioni possibili per Amauri

L'attaccante ha appena rescisso con il Torino: può approdare in un Paese con il mercato ancora aperto

CALCIOMERCATO BRASILE CINA AMAURI / ROMA - Amauri non è più un calciatore del Torino: il brasiliano e il club granato hanno rescisso consensualmente il contratto. Ora l'ex Juve, Parma e Palermo potrà trovarsi una nuova squadra ma, almeno per questa stagione, non in Italia: la normativa, infatti, non consente di giocare con un'altra società, nonostante la rescissione. L'unica possibilità per Amauri è quella di trovare un club in un Paese dove il calciomercato è ancora aperto: ecco allora l'ipotesi di un ritorno in Brasile (chiusura mercato in programma il 20 aprile), oppure negli Emirati Arabi dove la compagna trasferimenti terminerà tra una settimana (18 febbraio). Da non scartare l'ipotesi Cina: in questo caso c'è tempo fino al 26 di questo mese. 

B.D.S.

Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, Di Francesco: "Sono legato ai giallorossi"
Il tecnico del Sassuolo parla del suo possibile futuro sulla panchina capitolina
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, UFFICIALE: riscattato Cuadrado
Il colombiano acquistato a titolo definitivo dal Chelsea