• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > FOTOGALLERY - CIES, Messi primo per valore calcistico ed economico: ecco le classifiche

FOTOGALLERY - CIES, Messi primo per valore calcistico ed economico: ecco le classifiche

Per l'Osservatorio del calcio, l'argentino vale tra 217 e 252 milioni di euro, secondo Ronaldo, terzo Cavani


1 di 4
Lionel Messi (Getty Images)
Valutazione Calciotori (dati Cies)
Valori calcistici (dati Cies)
Valori Champions (dati Cies)
Santa Colella

18/06/2013 17:11

OSSERVATORIO DEL CALCIO MESSI / ROMA - Messi sopra tutti. Potrebbe essere questo il riassunto del 'Rapporto annuale dell'Ossevatorio del calcio (Cies) di Neuchatel' che incorona, per l'ennesima volta, il campione argentino del Barcellona: é lui il primo, nei cinque campionati europei, per valore calcistico ed economico.

Per quanto riguarda la classifica dei calciatori decisivi, lo studio prende in considerazione cinque parametri: tiro, creazione di occasioni, confronto, distribuzione e recupero palla. Leo Messi si piazza in vetta alla classifica con 100, il suo valore calcistico. Al secondo posto c'è il francese del Bayern Monaco, Ribery quotato 82,1 cioè il 20% in meno. Staccato e sul terzo gradino del podio Cristiano Ronaldo a 66,7. Il primo calciatore che milita in Serie A é lo juventino Arturo Vidal, 11esimo a 58,2, mentre il primo italiano é Pirlo (24esimo a 51,2) seguito da Francesco Totti, 25esimo, a 50,4. In Champions, però, il più incisivo é risultato Xavi. Di pochi decimi, lo spagnolo supera l'argentino compagno di squadra. Terzo Mata del Chesea, quarto ancora Vidal.

Il quattro volte Pallone d'Oro, è, come detto, anche il giocatore che vale di più in termini economici: tra 217 e 252 milioni di euro. Il Cies elabora la valutazione combinando tutti i possibili valori sportivi con l'età e il valore del contratto. Segue Crisitiano Ronaldo, tra 102 e 118,7 milioni: praticamente meno della metà. Terzo è Cavani che può arrivare a quasi 68 milioni, non lontano dalla clausola di De Laurentiis. Il primo degli italiani é Mario Balotelli, settimo, con una valutazione che può superare i 50 milioni. L'altro milanista El Shaarawy si piazza al 24esimo posto, Lamela 28esimo.




Commenta con Facebook