• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Pogba: "Il mio idolo e' un attaccante"

Juventus, Pogba: "Il mio idolo e' un attaccante"

Il centrocampista francese parla di se' stesso in un'intervista a 'France Football'



28/05/2013 15:00

JUVENTUS POGBA CISSE' / TORINO - Dal Mondiale del 1998 al suo idolo, dalla vita privata ai sogni fuori dal campo: Paul Pogba parla a tutto campo in un'intervista a 'France Football'. Il centrocampista della Juventus parte con i ricordi legati al mondiale '98 vinto dalla Francia: "Avevo cinque anni, me lo ricordo perché ho visto le cassette di mio padre. Ricordo l'espulsione di Zidane, poi i gol di Kluivert, Laudrup, Bergkamp, Ronaldo". Pogba indica poi in Djibril Cissè il suo idolo ("per il suo taglio di capelli. Era un grande attaccante, per me è stato il migliore in Francia") e svela il suo sogno fuori dal campo: "Voglio aiutare le persone povere in Africa, costruire qualcosa, magari un centro di formazione per i giovani: prima in Guinea, poi in tutto il continente". 

B.D.S.




Commenta con Facebook