• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Real Madrid-Galatasaray, Mourinho: "Sneijder e Drogba importanti per la mia carriera. Casillas.

Real Madrid-Galatasaray, Mourinho: "Sneijder e Drogba importanti per la mia carriera. Casillas..."

L'allenatore portoghese parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida con i turchi



02/04/2013 18:03

REAL MADRID GALATASARAY CONFERENZA MOURINHO / MADRID (Spagna) - Dall'amico Drogba al 'nemico' Casillas, passando per Sneijder: Josè Mourinho parla a tutto campo nella conferenza stampa alla vigilia di Real Madrid-Galatasaray, andata dei quarti di finale di Champions League. Il tecnico portoghese afferma: "È una partita difficile, contro una squadra che ha un grande allenatore con esperienza in partite di questo livello. In attacco hanno tre calciatori per i quali non c'è bisogno di commento: Yilmaz, Drogba e Sneijder possono fare male a tutti". 

Mourinho si sofferma sui suoi ex calciatori Sneijder e Drogba: "Abbiamo sentimenti veri e non li nascondiamo. Sono grandi calciatori, sono legato a loro, ma domani abbiamo obiettivi contrastanti: io voglio vincere e loro vogliono vincere. Sono due calciatori molto importanti nella mia carriera, mi hanno dato molto. Casillas? Si sta allenando bene, in attesa dell'opportunità per tornare in campo. Con lui sono sempre stato onesto".

Infine, Mourinho fa un confronto tra la squadra attuale e quella della scorsa stagione: "Non credo che siamo più forti dello scorso anno, ma neanche peggio". 

B.D.S.




Commenta con Facebook