Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Roma, Pepin scalpita: "Chance da non farsi scappare"

Il giovane centrocampista del Malaga è vicino al trasferimento in Italia

CALCIOMERCATO ROMA INTERVISTA PEPIN GAZZETTA DELLO SPORT / MILANO - Josè Machin 'Pepin', talentuoso centrocampista del Malaga classe 1996, è ormai ad un passo dal diventare un nuovo calciatore della Roma. Il giocatore ha concesso un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport', di cui vi riportiamo alcuni estratti.

STILE DI GIOCO - "Mi definisco un giocatore creativo e bravo nel lavoro difensivo, con un buon rigore tattico. È un onore essere paragonato a Yaya Touré: è uno dei calciatori ai quali mi ispiro, assieme a Xabi Alonso e Pogba".

LA ROMA - "A tutti i calciatori piace giocare in squadre grandi e storiche e la Roma è una di queste. È una grande società, tra le migliori in Italia. Ha sempre avuto ottimi giocatori, famosi ovunque.Un'opportunità come questa non bisogna farsela scappare. Garcia? Sta facendo un ottimo lavoro. Per lui parlano i risultati".

IL PASSATO AL MILAN - "Nel 2012 ero nella formazione Allievi del Milan. Fu un’esperienza buona per me, nella quale ho conosciuto dei bravi ragazzi in un ambiente davvero accogliente. Non so cos'è successo, ma penso di non averli convinti".

GLI ANNI DELLA MASIA AL BARCELLONA - "Sono stati gli anni in cui ho appreso i concetti base del calcio. L’ambiente calcistico è fatto di grandi persone e con molti compagni ancora ho contatti e rapporti d’amicizia".

 

S.D.

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Il tecnico rossonero: "Delofeu potrebbe tornare. Addio Totti emozionante"
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, con Perisic e Spalletti è già futuro
Calciomercato Inter, con Perisic e Spalletti è già futuro
La cessione del croato e l'arrivo del nuovo tecnico daranno il via alla rivoluzione
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, rispedita al mittente l'offerta di Mourinho
Calciomercato Inter, rispedita al mittente l'offerta di Mourinho
Il Manchester United mette sul piatto 45 milioni di euro, i nerazzurri ne chiedono però 55-60