Breaking News
© Getty Images

Enrico Fedele su Paolo Cannavaro

Il procuratore del difensore centrale dei partenopei intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it

CALCIOMERCATO NAPOLI MANCHESTER CITY ESCLUSIVO AGENTE CANNAVARO / NAPOLI - Paolo Cannavaro, capitano del Napoli, con l'arrivo di Rafa Benitez in panchina e il conseguente cambio di modulo (passaggio dal 3-5-2 di Mazzarri al 4-2-3-1), fatica a trovare spazio nell'undici iniziale. Il tecnico spagnolo gli ha, fino ad oggi, preferito spesso altri difensori relegando Cannavaro in panchina. Una situazione difficile, dunque, che potrebbe risolversi con un addio a gennaio. I club interessati non mancano: è proprio di stamattina la notizia di un ritorno di fiamma del Manchester City, che già si era mosso in estate, per il 32enne calciatore in vista della sessione di mercato di gennaio. "La possibilità di un trasferimento a gennaio, se le cose dovessero continuare così, è da concordare con il Napoli nella maniera più assoluta - le parole di Enrico Fedele, agente di Cannavaro, in esclusiva a Calciomercato.it - Gli interessamenti per Paolo c'erano prima e ci sono ancora oggi, non solo dall'Inghilterra. Poi c'è sempre la possibilità che cambino le cose qui al Napoli e dunque lo scenario sarebbe diverso". Situazione in evoluzione per il capitano dei partenopei, mentre gennaio si avvicina e le voci si moltiplicano.

Mercato   Milan   Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Pronto l'assalto azzurro se non si accorda con i rossoneri. Ma ci sono pure City, Real e United
Mercato   Napoli  
Napoli, De Laurentiis: "Mertens ha rinnovato. Futuro? In Cina..."
Napoli, De Laurentiis: "Mertens ha rinnovato. Futuro? In Cina..."
Ecco le parole del presidente azzurro sul contratto del talento belga
Mercato   Napoli  
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Il numero uno del club azzurro ha parlato in occasione della cena di fine stagione