Caos Juventus-Napoli | UFFICIALE: gara annullata. Parla Agnelli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:40
Juventus-Napoli
Juventus-Napoli (Getty Images)

Il Napoli non parte per Torino dopo la decisione dell’ASL: la Juventus scenderà in campo, la Lega Serie A per il momento conferma la partita

23.40 – Tamponi e test sierologici al gruppo del Napoli che avverranno nella giornata di domani nelle abitazioni degli interessati e non a Castel Volturno.

21.32 – Annullata ufficialmente la gara

21.15 – Il presidente Andrea Agnelli ha parlato della gara: “Al contrario saremmo partiti. Ho sentito De Laurentiis per messaggio”

19.58 – La Juventus ha diramato la formazione ufficiale.

19.45I bianconeri sono arrivati allo stadio

19.18 – La Juventus è attesa a breve allo Stadium. I bianconeri comunicheranno come sempre l’undici iniziale dopo aver consegnato la distinta all’arbitro. Ingresso regolare anche per i giornalisti accreditati e per chi è impegnato all’interno dell’impianto

19.13Ciro Verdoliva, direttore dell’ASL Napoli 1, ha affermato: “Oggi abbiamo confermato che i calciatori del Napoli sono in quarantena fiduciaria. Non interveniamo su possibili trasferte”.

18.30 – In merito a quanto sta accadendo in queste ore su Juventus-Napoli è intervenuto anche il ministro Spadafora con una nota stampa.

17.50 – Con una nota ufficiale l’ASL Napoli 2 Nord ribadisce: “Si ritiene non sussistere le condizioni che consentano lo spostamento in piena sicurezza dei contatti stretti. Pertanto, per motivi di sanità pubblica, resta l’obbligo dei contatti stretti di rispettare l’isolamento fiduciario presso il proprio domicilio”.

16.09La Lega Serie A ribadisce: Juventus-Napoli deve giocarsi regolarmente. Valido il protocollo vigente

16.05 – Il ministro della Salute Speranza annuncia: “Juve-Napoli non si giocherà”

15.25 – Il presidente del Napoli De Laurentiis ha inviato una lettera alla Lega Calcio: chiesto il rinvio della gara per non violare le norme in materia sanitaria

13.07 – La Juventus continua a sostenere la sua posizione: stasera si gioca. I bianconeri hanno diffuso l’elenco dei loro convocati attraverso Twitter.

 

12.20 – In corso una riunione straordinaria della FIGC per decidere sul possibile slittamento del match tra bianconeri e azzurri.

11.10 – A ‘Radio Kiss Kiss’ il consigliere di Lega Pietro Lo Monaco ha detto che la partita verrà rinviata. “Si va verso questa strada, Juventus-Napoli sarà rinviata a data da destinarsi. La circolare del 2 ottobre della Lega Calcio parla chiaro. Il provvedimento dell’Asl è legittimo, la norma è chiara”.

10.40 – Dalla Juventus filtra che, rispetto al comunicato di ieri, non è cambiato nulla. I bianconeri sono pronti a scendere in campo e non hanno ricevuto disposizioni contrarie al normale svolgimento della partita dagli organi competenti.

10.00 – Juventus-Napoli non si gioca, a meno di clamorose sorprese. La squadra di Gattuso non è partito alla volta di Torino nemmeno questa mattina. Domattina, come risulta a Calciomercato.it, gli azzurri effettueranno un’altra serie di tamponi.

E’ caos sullo svolgimento di Juventus-Napoli, posticipo della 3° giornata di Serie A in origine programmato per questa sera alle 20.45 all’Allianz Stadium. La squadra partenopea non è volata ieri a Torino dopo la decisione dell’ASL territoriale di mettere in isolamento fiduciario il gruppo in seguito alle positività riscontrate da Zielinski ed Elmas. Successivamente è arrivato il comunicato della Juventus, con la formazione di Pirlo che scenderà regolamento in campo “come stabilito dal calendario di Serie A”. In tarda serata, inoltre, la nota della Lega sulla conferma che Juventus-Napoli al momento “resta in programma questa sera alle 20.45”.

Juventus-Napoli De Laurentiis Agnelli
De Laurentiis e Agnelli (Getty Images)

Già nelle prossime ore sono attesi ulteriori sviluppi e la decisione definitiva del Napoli se raggiungere Torino in giornata o non prendere parte alla gara, con il club di De Laurentiis che rischierebbe la sconfitta a tavolino per 3-0 se non dovesse scendere in campo. 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Juventus-Napoli, ultimatum della Lega agli azzurri

Juventus-Napoli, non si gioca: che bufera sui social