Da Vranckx a Paredes: i colpi che dobbiamo aspettarci nelle ultime 48 ore di mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:28

Ultime ore di mercato, da Vranckx al Milan a Paredes alla Juventus: i colpi che dobbiamo aspettarci prima del gong

Manca sempre meno tempo alla chiusura del calciomercato. Alle 20 del 1 settembre si chiuderanno le porte che sanciranno il termine della sessione estiva 2022. Tante però sono ancora le operazioni in ballo. Chi ha bisogno di puntellare la rosa, chi è pronto ad intavolare scambi, chi invece deve necessariamente cedere. Quali colpi dobbiamo però attenderci nelle prossime 48 ore? Juventus e Milan sono a caccia di un rinforzo in mediana: Paredes e Vranckx i nomi caldi. L’Inter deve acquistare un difensore, mentre il Napoli è alle prese con il nodo Navas. Calciomercato.it ha fatto il punto di tutte le situazioni.

Trattative in chiusura: Paredes e Vranckx verso la Serie A
Vranckx e Paredes ©️ LaPresse

Juventus, Fabian può sbloccare Paredes

Ore calde in questo finale di mercato per la Juventus. Il club bianconero spera di regalare un nuovo innesto a Massimiliano Allegri nelle prossime ore e, come vi abbiamo raccontato su Calciomercato.itJuve e PSG sono state molto vicine a chiudere l’affare sulla base di un prestito con diritto di riscatto. L’argentino è il prescelto per la mediana e potrebbe arrivare indipendentemente dalle cessioni degli esuberi. Come nuovo nome è spuntato Douglas Luiz dell’Aston Villa, ma per il brasiliano, accostato anche al Milan, non è in corso una vera e propria trattativa.

Calciomercato, affari dell'ultim'ora: Paredes-Juventus
Leandro Paredes ©️ LaPresse

In questo senso Arthur è sempre sul piede di partenza (c’è l’ipotesi Sporting CP), mentre Rabiot potrebbe restare. Rovella andrà al Monza, mentre Fagioli potrebbe finire alla Cremonese. A sbloccare l’affare Paredes potrebbe essere Fabian Ruiz: il Napoli e il Psg, come vi abbiamo raccontato, hanno raggiunto un’intesa per lo spagnolo sulla base di 22 milioni di euro, bonus compresi.

Napoli, da Navas a Ronaldo: la situazione

Se la trattativa tra Napoli e Psg per Fabian Ruiz si è sbloccata, lo stesso non si può dire di Keylor Navas. Il portiere è in cerca di un’altra sistemazione, ma la strada per arrivare al giocatore è in salita, anche se i partenopei ci proveranno fino all’ultimo.

Calciomercato, affari dell'ultim'ora: Navas-Napoli
Keylor Navas ©️ LaPresse

A tenere banco in casa azzurra è poi la situazione legata a Cristiano Ronaldo. Il rapporto tra il portoghese e il Manchester United è deteriorato e Jorge Mendes sta lavorando per trovare una nuova destinazione al proprio assistito. L’ipotesi di vederlo approdare a Napoli con Osimhen fare il percorso inverso sembra essere sfumata, ma non quella di vedere il portoghese in azzurro insieme al nigeriano. Non si tratta di un’operazione semplice, ma Mendes farà di tutto per portare CR7 via da Manchester.

Milan, tutto su Vranckx poi l’addio di Bakayoko

Dopo l’acquisto di Thiaw, il Milan punta ad un altro giovane dalla Bundesliga. Aster Vranckx è il prescelto della dirigenza rossonera per rafforzare la mediana. Il belga può arrivare dal Wolfsburg in prestito con diritto di riscatto, una formula gradita alla società tedesca. L’affare sembra essere vicino alla conclusione e le prossime ore si riveleranno decisive.

Calciomercato, affari dell'ultim'ora: Vranckx-Milan
Aster Vranckx ©️ LaPresse

L’approdo di Vranckx chiuderebbe ancor più gli spazi a Bakayoko, che resta sempre in uscita. Il Milan deve trovare un accordo con il Chelsea per interrompere il prestito, ma ai ‘Blues’ serve un nuovo acquirente. Non manca l’interesse tra Monza, Nottingham Forest, Newcastle e Lione, ma ancora nessuno ha affondato il colpo decisivo.

Inter, si complica Acerbi

Se il Milan è ad un passo da chiudere il proprio mercato in entrata, lo stesso non si può dire dell’Inter. I cugini nerazzurri avevano infatti in mano Francesco Acerbi, pronto a trasferirsi alla corte di Simone Inzaghi. A bloccare tutto è stato il presidente Zhang. Il giocatore è a Milano, ma il numero uno nerazzurro non è convinto dell’affare e, come raccontato da Fabrizio Biasin in diretta a TV Play, la trattativa potrebbe clamorosamente saltare.

Calciomercato, affari dell'ultim'ora: Inter-Acerbi
Acerbi ©️ LaPresse

A quel punto l’Inter dovrà necessariamente trovare un nuovo innesto. Ranocchia non è stato ancora numericamente rimpiazzato e serve un difensore. La disponibilità economica è limitata e sembra difficile che le piste Akanji e Tanganga possano riaprirsi in queste ultime ore. Più facile magari lo svincolato Zagadou.

Roma, sì Camara. Monza, no Pezzella

In casa Roma è arrivato Mady Camara, che presto svolgerà le visite mediche e sarà un nuovo giocatore giallorosso. Poi sarà tempo di cessioni, tra cui quella di Shomurodov al Bologna. I felsinei cercano anche un centrale e il nome più caldo è Troost-Ekong ex Udinese, ma attenzione al possibile scambio Magnani-Mbaye col Verona, che nel frattempo ha preso l’australiano Hrustic dall’Eintracht.

Calciomercato, affari dell'ultim'ora: Camara alla Roma
Mady Camara ©️ LaPresse

In casa Lazio la priorità è un terzino sinistro, ma Reguilon appare difficile. La pista Bajrami-Fiorentina si è raffreddata. Il Monza oltre a Rovella punta a Boey del Galatasaray, mentre si complica Pezzella: troppo alta la richiesta del Betis.