CM.IT | Dal Milan alla Juventus, nuovo nome per Allegri: il punto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:11

Nome nuovo per il centrocampo dei bianconeri. Il tecnico toscano aspetta un altro rinforzo per chiudere il calciomercato

La Juventus vuole chiudere il calciomercato nel migliore dei modi. I bianconeri sono stati certamente una delle squadre più attive in questa lunga estate. Massimiliano Allegri ha accolto Gatti, Pogba, Di Maria, Bremer, Kostic e Milik. Il polacco è stato l’ultimo acquisto di un mercato che ha stravolto la formazione del tecnico livornese.

Calciomercato Juventus: idea Douglas Luiz
Massimiliano Allegri ©LaPresse

L’inizio di campionato della Juventus non è stato, però, proprio quello atteso. Dopo la vittoria facile contro il Sassuolo, sono arrivati solamente due pareggi, contro la Sampdoria e la Roma. Le assenze di Pogba e Di Maria hanno inevitabilmente pesato parecchio ma serve un cambio di passo immediato.

Dal calciomercato Allegri si aspetta ancora un ultimo colpo. I bianconeri hanno provato, fino a questo momento, a cedere Arthur e Rabiot. Per il francese le possibilità di addio sono praticamente pari a zero; per il brasiliano, invece, non è stata ancora detta l’ultima parola.

Addii che avrebbero favorito l’arrivo dell’ultimo tassello, quel centrocampista, che possa giocare da playmaker. La Juventus è comunque intenzionata a prenderlo, a prescindere, un nuovo regista. Un acquisto che permetterebbe a Locatelli di disimpegnarsi da mezzala, dove certamente rende di più.

Il nome cerchiato in rosso è da tempo quello di Leandro Paredes. L’argentino, stasera, non ha preso parte al match del Psg contro il Monaco. Galtier, nell’uno a uno, che porta le firme di Volland e Neymar, ha lasciato per tutto il match l’ex Roma in panchina.

Anche oggi, prima della sfida del Parco dei Principi di Parigi, ci sono stati ulteriori contatti tra la Juve e il Psg: tema della discussione, chiaramente, Paredes. Il club francese sta portando la trattativa per le lunghe. Anche se regna un grande ottimismo, guardarsi attorno è normale.

Calciomercato Juventus, idea Douglas Luiz: il punto di CM.IT

Calciomercato Juventus: idea Douglas Luiz
Douglas Luiz ©LaPresse

Il tempo stringe e per questo i bianconeri stanno pensando ad un altro profilo. Un profilo importante, un’occasione di calciomercato visto il suo contratto in scadenza fra meno di un anno, il prossimo 30 giugno.

Stiamo parlando di Douglas Luiz, centrocampista brasiliano, classe 1998, di proprietà dell’Aston Villa. Il giocatore, in stagione in Premier League, è partito per ben tre volte dalla panchina, totalizzando così 91 minuti. Solo oggi è stato scelto come titolare, nella sconfitta contro il West Ham.

Douglas Luiz non è la prima volta che viene accostato ad una squadra italiana. Come vi abbiamo raccontato, il giocatore è stato proposto al Milan, dopo l’incontro avvenuto tra la dirigenza rossonera e il suo entourage. Il classe 1998 è stato, inoltre, un nome buono anche per la Roma. Ora ci sta pensando la Juventus, che ha voglia di regalarsi un nuovo centrocampista ma al momento, come appreso da Calciomercato.it, non c’è una vera e propria trattativa concreta. Gli agenti si trovano in Italia per chiudere un’altra operazione e questo può rappresentare un vantaggio in caso di negoziazioni ufficiali che al momento non ci risultano affatto. Il rinnovo con l’Aston Villa, per ora, è stato messo in stand-by dopo i primi colloqui di inizio agosto. Nessuna rottura, con gli inglesi, ma un’attesa fisiologica, in periodo di mercato.

Ribadiamo che il primo nome per il centrocampo della Juventus, resta quello di Leandro Paredes e si lavorerà per portarlo a Torino, prima della chiusura del calciomercato.