Juventus, emergenza in difesa: ecco le soluzioni di Pirlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:39
Juventus Pirlo Demiral
Andrea Pirlo (Getty Images)

La Juventus si trova nuovamente ad affrontare un’emergenza infortuni in difesa: ecco quali sono le soluzioni a disposizione di Pirlo

Non ha pace la retroguardia bianconeri, fra le più martoriate dagli infortuni in questo inizio di stagione. Andrea Pirlo, infatti, non è ancora riuscito ad avere tutta la difesa al completo quest’anno. Dopo la ricaduta di Chiellini in allenamento, nella giornata di oggi è arrivata un’altra pessima notizia per il tecnico bresciano: nuovo infortunio per Demiral. Il turco sarà costretto ad uno stop di almeno 10 giorni, saltando sicuramente la sfida contro il Torino e le trasferte di Barcellona e Genova. Ecco, quindi, quali sono le alternative a disposizione di Pirlo per i prossimi impegni della Juventus.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE

Juventus, Chiellini e Demiral KO: le alternative di Pirlo

Juventus Locatelli
Pirlo e Baronio (Getty Images)

Dopo essere uscito acciaccato dalla partita con la Dinamo Kiev, gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione del muscolo femorale della coscia destra per Demiral. La sua assenza, sommata a quella di Chiellini, getta nuovamente in emergenza la retroguardia della Juventus. Per sopperire a queste assenze, però, Pirlo ha diverse soluzioni fra le mani. In primis, c’è quella di arretrare Alex Sandro per comporre una linea a quattro insieme a Cuadrado ed altri due centrali. Considerato il dualismo fra Bonucci e de Ligt, poi, a spuntarla al centro potrebbe essere ancora una volta Danilo.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Per supplire alle due assenze con un altro centrale puro, i bianconeri potrebbero affidarsi anche a Radu Dragusin. Il difensore classe 2002, che ieri sera ha esordito in Champions League, da un mese a questa parte si allena stabilmente con la Prima Squadra e potrebbe trovare spazio. La Juventus sembra nutrire grande fiducia in Dragusin, non a caso in odore di rinnovo. Pirlo, poi, potrebbe riuscire a far coesistere de Ligt e Bonucci, anche se il rischio di incappare in una forzatura è dietro l’angolo. Infine, attenzione al ‘jolly’ Frabotta: l’esterno dell’Under 23 rimane sempre nei pensieri del tecnico bresciano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

CMIT TV – Juventus, parla Caliendo: “Pirlo rischia di essere come Ferrara”

SONDAGGIO CM.IT | Juventus, ecco il centrocampista ideale per Pirlo

CMIT TV – Rampulla: “Conte ci crede. Juventus, errore cedere Rugani”