Crisi Juve, Pogba torna in Italia: Champions tra campo e calciomercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:51

Oggi torna la Champions: in campo questa sera Juventus e Atalanta. Probabili formazioni, dove vedere le partite in TV e ultime di calciomercato

Torna la Champions League. Si apre questa sera la fase di ritorno dei gironi della massima competizione europea, con due italiane subito in campo. La Juventus contro lo Zenit San Pietroburgo e l’Atalanta con il Manchester United di Cristiano Ronaldo.

Crisi Juve, Pogba torna in Italia: Champions tra campo e calciomercato
Allegri, Pogba e Gasperini © Getty Images

La squadra di Allegri, impegnata alle ore 21.00 all’Allianz Stadium, contro i russi può già staccare il pass per gli ottavi di finale con due turni di anticipo. I nerazzurri ospitano invece i ‘Red Devils’ con la possibilità di scavalcare gli inglesi in classifica. Cristiano Ronaldo torna per la prima volta in Italia dopo l’addio alla Juve, e torna anche un altro ex bianconero che potrebbe però tornare a Torino, ovvero Paul Pogba. Ecco le probabili formazioni di Juventus-Zenit e Atalanta-Manchester United, dove vedere le partite in TV e in streaming e le ultime di calciomercato.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Signori: “Sogno di allenare, mi rivedo in Dybala”

Champions League, Juventus-Zenit e Atalanta-Manchester United: le probabili formazioni

Crisi Juve, Pogba torna in Italia: Champions tra campo e calciomercato
Massimiliano Allegri © LaPresse

Come annunciato da Allegri in conferenza, non saranno della partita De Sciglio, Ramsey e Kean. Buone notizie invece da de Ligt e Chiesa: i due gioielli bianconeri sono recuperati e potrebbero partire dall’inizio. A centrocampo torna Locatelli al fianco di Bentancur, mentre la coppia d’attacco sarà composta da Dybala e Morata. McKennie potrebbe essere confermato dopo i due gol consecutivi ed insidia Bernardeschi.

Le probabili formazioni di Juventus-Zenit:

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Locatelli, Bentancur, Bernardeschi; Dybala, Morata. All. Allegri.

ZENIT (3-4-2-1): Kritsyuk; Chistyakov, Lovren, Rakitskiy; Sutormin, Mostovoy, Barrios, Wendel, Karavaev; Wendel, Claudinho; Azmoun. All. Semak.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Focolari: “Chiellini è arrivato. Esonero Allegri costa caro”

Emergenza in difesa per Gasperini che adatterà de Roon come terzo centrale al fianco di Demiral e Palomino. In mezzo al campo, con Freuler, ci sarà Koopmeiners. Pasalic è al momento favorito su Malinovskyi alle spalle di Zapata e Ilicic.

Le probabili formazioni di Atalanta-Manchester United:

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; de Roon, Demiral, Palomino; Zappacosta, Koopmeiners, Freuler, Maehle; Pasalic; Zapata, Ilicic. All. Gasperini.

MANCHESTER UNITED (3-5-2): De Gea; Bailly, Varane, Maguire; Wan-Bissaka, Pogba, McTominay, Bruno Fernandes, Shaw; Cristiano Ronaldo, Cavani. All. Solskjaer.

Diretta Manchester United Atalanta
Gian Piero Gasperini ©️ Getty Images

Juve-Zenit e Atalanta-Manchester United: dove vedere le partite in TV e in streaming

Juventus-Zenit sarà trasmessa in TV in chiaro su Canale 5 e da Sky sui seguenti canali: Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del satellite). Streaming disponibile per gli abbonati Sky tramite l’applicazione Sky Go, o su Now TV previo acquisto di un abbonamento. La sfida sarà visibile in streaming anche sull’app Mediaset Infinity.

LEGGI ANCHE >>> Allegri chiede aiuto: il ‘nuovo acquisto’ per risollevare la Juventus

Il match tra Atalanta e Manchester United sarà invece trasmesso in diretta esclusiva su Sky. I canali di riferimento sono Sky Sport Action (206 del satellite) e Sky Sport (253 del satellite). La partita sarà inoltre visibile in streaming sulle piattaforme Sky Go e Now TV, solo per gli abbonati.

Calciomercato, Pogba e non solo: gli osservati speciali in Champions League

Calciomercato Juventus, Pogba ha detto sì | Ecco come può arrivare
Pogba © LaPresse

Paul Pogba tornerà a giocare in Italia nel giorno delle nuove indiscrezioni sul suo possibile ritorno alla Juventus. Il francese avrebbe dato la priorità al club bianconero, che sta già studiando le mosse per riportare il centrocampista a Torino. Un altro osservato speciale sarà Azmoun: il talento dello Zenit è in scadenza di contratto nel prossimo giugno e rappresenta un’occasione di mercato per la società bianconera. Senza dimenticare i calciatori in bilico alla Juve in vista di gennaio: da Ramsey, stasera ancora indisponibile, a McKennie e Kulusevski. Il calciomercato invernale si avvicina.