Calciomercato Juventus, Ronaldo e non solo | Cessioni e cifra choc per la rivoluzione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:39
Calciomercato Juventus, Ronaldo e non solo: maxi tesoretto dalle cessioni
Dybala, Ronaldo e Bernardeschi ©Getty Images

Focus sulla Juventus e sul maxi tesoretto che potrebbe raggranellare dalle cessioni. La cifra servirebbe poi a rinforzare la squadra, o forse meglio dire a rivoluzionare la rosa

Siamo forse all’alba di una nuova e rinnovata se non rivoluzionata Juventus, che però non potrà prescindere da qualche cessione. Anzi da diverse cessioni, alcune illustrissime e altre desiderate da tanto tempo. Ciò significa che nel prossimo calciomercato estivo, anche se certe ‘manovre’ son iniziate già adesso, Paratici (o chi per lui) e soci avranno un lavoro enorme da svolgere, un lavoro delicato in cui ci vorrà pure molta fantasia visto il periodo di profonda crisi che sta vivendo anche il calcio. Da Cristiano Ronaldo a Federico Bernardeschi, passando per Paulo Dybala, Aaron Ramsey, Adrien Rabiot e Leonardo Bonucci: ecco chi può lasciare Torino in estate e ‘finanziare’ la prossima campagna acquisti dei bianconeri.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, dalla Turchia: Demiral positivo al Coronavirus

Calciomercato Juventus Ronaldo
Cristiano Ronaldo ©Getty Images

Calciomercato Juventus, Ronaldo fa partire la rivoluzione

Cristiano Ronaldo potrebbe dare il via alla rivoluzione della Juventus, con o senza Pirlo. Come svelato da Calciomercato.it, il fuoriclasse portoghese vuole lasciare Torino dove è giunto ormai tre anni fa fallendo l’obiettivo per cui era stato acquistato: la vittoria della Champions League. Il suo desiderio è far ritorno al Real Madrid, pur di rivestire la maglia delle ‘Merengues’ è disposto a rimetterci economicamente. Fonti vicine a CR7 hanno confermato che i contatti con i madrileni sono già partiti da un pezzo, anche se il suo ritorno non è nei piani di Florentino Perez.

Le porte per il 35enne di Funchal si riaprirebbero definitivamente solo qualora i sogni Mbappe e Haaland si rivelassero impossibili anche nella prossima finestra estiva di mercato. La Juve lascerebbe andare via Ronaldo, per il quale restano vive le piste alternative rappresentate da PSG e Manchester United, per 29 milioni di euro, una cifra che le eviterebbe di scacciare via lo spauracchio minusvalenza.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Juventus, Iaria su addio Ronaldo: “Due aspetti incideranno”

Calciomercato Juventus, da Bernardeschi a Dybala: maxi tesoretto da 212 milioni

Dybala
Dybala ©Getty Images

Oltre che a Ronaldo, restando sulle partenze illustri, potrebbe toccare anche a Dybala dire addio alla Juve. Di fatto in vendita da un paio d’anni, sull’argentino pesa il mancato rinnovo del contratto in scadenza nel 2022, come quello di CR7. Nonostante una stagione anonima, causa i tanti infortuni, il classe ’93 di Laguna Larga mantiene una importante schiera di pretendenti, schiera che comprende pure il Manchester United. Coi ‘Red Devils’ possibile un tentativo di scambio con Paul Pogba, che consentirebbe a entrambe le società di ‘gonfiare’ le valutazioni dei due calciatori e mettere a bilancio una maxi plusvalenza. Più verosimile, ad oggi, una vendita di Dybala senza scambio, per massimo 55 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato Juventus, occhi su un altro talento dello Sporting

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpo Haaland: annuncio ufficiale dalla Germania!

Calciomercato Juventus Bentancur
Bentancur con Ronaldo e Rabiot (Getty Images)

Ronaldo, Dybala e non solo, la lista di chi potrebbe salutare Torino in estate è piuttosto lunga e include altri nomi illustri: da Rodrigo Bentancur (40 milioni) ad Aaron Ramsey (18 milioni) passando per Rabiot (22 milioni), Bernardeschi (18 milioni), Alex Sandro (20 milioni) fino a Leonardo Bonucci. Per quest’ultimo potrebbero rifarsi vive Manchester City e Paris Saint-Germain, prezzo del cartellino sui 10 milioni di euro.

Da queste otto cessioni, comprendendo quelle eventuali di CR7 e Dybala e senza contare il ‘risparmio’ degli ingaggi, la società presieduta da Andrea Agnelli potrebbe racimolare qualcosa come 212 milioni di euro, una cifra sufficiente o forse no (al netto dell’incasso dalle cessioni dei calciatori ora in prestito, da Douglas Costa a Rugani e De Sciglio) per dare vita a una nuova Juve, a un nuovo ciclo.

Maglia Juventus Home 2020/2021 personalizzata

Prezzo Di Listino:
59,99 €
Nuova Da:
59,99 € In Stock
acquista ora