Calciomercato, da Pogba a Emerson e Torreira | I possibili (grandi) ritorni in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:03
Calciomercato Juventus, Inter e Milan: occhio ai ritorni degli ex Serie A, da Pogba a Emerson
Torreira, Pogba ed Emerson Palmieri ©Getty Images

Da Paul Pogba a Lucas Torreira passando per Kean fino a Emerson Palmieri: focus sugli ex Serie A che possono tornare in Italia nel prossimo calciomercato estivo

I soldi scarseggiano, non solo in Serie A, ma il calciomercato ci ha spesso insegnato che con un po’ di fantasia si possono portare a termine operazioni di un certo spessore e alla fine vincenti. Del resto, per un motivo e per un altro, le ‘occasioni’ non mancano mai. Chi vuole andare via, chi non rientra nei piani dell’allenatore attuale o di quello che verrà, chi è in scadenza a breve e non ha intenzione di rinnovare obbligando di fatto il suo club a prendere in considerazione la cessione: insomma il mercato è pieno di opportunità. Queste sono pure rappresentate da calciatori che hanno già giocato nella nostra Serie A. Da Paul Pogba a Emerson Palmieri passando per Kean, Torreira fino a Jorginho, l’approfondimento di oggi di Calciomercato.it è proprio incentrato su di loro.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Milan, squalifica pronta per Theo Hernandez

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Juventus, Guelpa: “Permanenza CR7 non è scontata. Dybala non è un top player”

Calciomercato Juventus, niente rinnovo per Pogba | Nuovo ritorno a zero
Paul Pogba ©️Getty Images

Calciomercato, ritorno Pogba alla Juventus: l’ostacolo e la doppia clamorosa ipotesi di scambio

Il ritorno dei ritorni sarebbe ovviamente quello di Paul Pogba. Un mese fa, ‘incalzato’ dal nostro inviato, il suo agente Mino Raiola ha risposto così sul suo possibile riapprodo alla Juventus: “Anche lui dev’essere lasciato in pace, perché c’è troppo nervosismo: parlo, dico la mia opinione e schizzano i valori in borsa, c’è gente che non dorme più la notte ed è meglio non parlare. Percentuali sul ritorno a Torino? Io non parlo di percentuali e quello che devo fare non lo faccio davanti a voi, ma davanti ad altre persone – le parole del procuratore – Vale anche per de Vrij, perché ho sempre lavorato nell’ombra e così continuerò a fare”.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV – Juventus, Ronaldo ‘zavorra’: “Ha impedito l’esonero e nuovo colpi”

In scadenza di contratto nel giugno 2022, il 28enne non sembra essere più così centrale nel progetto del Manchester United. Gli ottimi rapporti tra i due club fanno sì che l’affare non possa essere ritenuto impossibile, settimane fa è tornato in auge la possibilità di uno scambio alla pari o quasi con Dybala mentre in questi giorni c’è chi ha ipotizzato un baratto addirittura con Cristiano Ronaldo, al lavoro per chiudere la sua avventura in bianconero. L’ostacolo al nuovo matrimonio tra Pogba e la Juventus può semmai essere l’ingaggio del francese, circa 17 milioni di euro netti.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Calciomercato, Bruno Fernandes e il rinnovo: ecco come stanno le cose

Calciomercato, da Kean a Emerson Palmieri: Inter, Milan, Roma e Napoli sfidano la Juventus

Emerson Palmieri (getty images)
Emerson Palmieri (getty images)

Sempre a proposito di ritorni e di Juventus, così come di Mino Raiola, impossibile non citare Moise Kean. L’attaccante classe 2000 si è rilanciato al Paris Saint-Germain mettendo a segno fin qui 17 gol. I parigini vogliono tenerselo rinnovando il prestito, l’Everton invece cederlo a titolo definitivo e incassare una somma importante (30 milioni almeno?). In questa situazione diciamo di stallo potrebbero inserirsi Paratici e soci, che già l’estate scorsa provarono a riprendersi il 21enne nativo di Vercelli. La concorrenza per la Juve, in caso di mancata sua permanenza al Psg, potrebbe essere rappresentata dalle altre big italiane Milan, Roma e Inter. In particolare dalle prime due, alla ricerca di un erede rispettivamente di Ibrahimovic (agente Raiola) ed Edin Dzeko. Milan, Roma e Inter potrebbero poi sfidarsi per l’ex Samp Lucas Torreira, attualmente in prestito all’Atletico ma di proprietà dell’Arsenal. In Premier i nerazzurri guardano sempre pure a Emerson Palmieri, in uscita dal Chelsea col quale è in scadenza nel 2022.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

L’italo-brasiliano, nel mirino anche della Juventus per l’eventuale post Alex Sandro e del Napoli, sostituirebbe Young, al quale non verrà rinnovato – a meno di sorprese – il contratto che termina il prossimo 30 giugno. Sempre nei ‘Blues’, per concludere il focus sui possibili ritorni in Italia, milita sempre quel Jorginho che i bianconeri corteggiarono ai tempi di Sarri e che proprio il tecnico potrebbe chiedere al suo nuovo club… italiano.