CM.IT | Calciomercato, Bruno Fernandes e il rinnovo: ecco come stanno le cose

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:17
Calciomercato Juventus, rinnovo Bruno Fernandes-United a fine stagione
Bruno Fernandes in azione ©️ Getty Images

Bruno Fernandes del Manchester United, accostato anche alla Juventus, potrebbe prolungare il suo accordo con gli inglesi

Bruno Fernandes, da quando è arrivato al Manchester United, ha inciso pesantemente nella sua crescita. Approdato in Inghilterra nel gennaio 2020 dallo Sporting Clube de Portugal, per 55 milioni di euro più 25 milioni di bonus, il 26enne polivalente centrocampista è diventato il punto cardine attorno a cui gira la squadra di Ole Gunnar Solskjaer, il vero e proprio faro dei ‘Red Devils’. Tanto che, nonostante un contratto valido fino giugno del 2025, con opzione per un’ulteriore stagione, già si parla di un possibile prolungamento, una sorta di ‘blindatura’ all’Old Trafford per l’ex calciatore di Novara, Udinese e Sampdoria. Nel frattempo, nonostante non ci sia sentore di un addio, le voci sul suo futuro impazzano, viste anche le sue prestazioni davvero convincenti. Il portoghese è stato, infatti, accostato a tutti i maggiori club europei, con la Juventus tra questi. Ma l’operazione, per chiunque vorrà andare all’assalto del calciatore, è di quelle difficilissimi da chiudere.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, l’asso portoghese rifiuta il rinnovo | Motivo svelato

The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

Calciomercato, i tempi del rinnovo tra Bruno Fernandes e il Manchester United

Le indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, smentiscono le voci che arrivano dall’Inghilterra che vorrebbero Bruno Fernandes pronto a rifiutare la proposta di prolungamento del Manchester United senza prima conoscere i progetti futuri del club. Allo stato attuale, tra le parti ci sono stati dei semplici pour parler e nessuna proposta concreta e ufficiale è stata presentata all’entourage del calciatore. Della questione, vista anche la lunghezza del contratto che attualmente lega il portoghese allo United, se ne parlerà, con ogni probabilità, alla fine della stagione in corso. O, comunque, quando saranno chiari gli obiettivi raggiunti dalla squadra di Solskjaer, attualmente impegnata negli ottavi di finale di Europa League contro il Milan di Pioli e seconda in Premier League, a 17 punti dai ‘cugini’ del City ma con due partite da recuperare. Attualmente, Fernandes guadagna quasi 11 milioni di euro, cifre già importanti e, in tempi di Covid-19, difficilmente eguagliabili. Dunque, ad oggi, il futuro del 26enne di Maia appare davvero essere legato, a doppio filo, al Manchester United e i rapporti tra le parti sono ottimi.