Calciomercato, tra campo e rinnovo | Le ultime su Barella, Kessie e Pellegrini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:47
Barella, Kessie e Pellegrini
Barella, Kessie e Pellegrini ©Getty Images

Le ultime di CM.IT su Barella, Kessie e Pellegrini tra campo e calciomercato, con obiettivo rinnovo per Inter, Milan e Roma

Le partite, secondo gli esperti, si vincono a centrocampo. In quella zona dove servono giocatori completi, capaci di fare la differenza in fase di possesso palla e non. Inter, Milan e Roma possono vantare, in questa stagione, gioielli così brillanti da illuminare anche la scena europea, dove è sempre vigile lo sguardo degli osservatori internazionali. Nicolò Barella, Franck Kessie e Lorenzo Pellegrini sono tra i migliori centrocampisti del panorama calcistico ma cercano risposte sul loro futuro essendo in scadenza di contratto a giugno 2024 (il primo) e giugno 2022 (gli altri due). Calciomercato.it fa il quadro della situazione: le ultime sul rinnovo di Barella con l’Inter, Kessie col Milan e Pellegrini con la Roma.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> SONDAGGIO CM.IT | Serie A, da Kessie a Barella: ecco il miglior centrocampista!

Calciomercato Inter, obiettivo rinnovo per Barella: le ultime

Inter Barella
Barella, Inter ©Getty Images

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Calciomercato, Legrottaglie: ecco il retroscena su Barella e la Juventus

Autore di 10 assist e 3 gol in 36 presenze stagionali con l’Inter, Barella attualmente percepisce circa 2,5 milioni di euro fino al 2024. Il mediano classe ’97 è sempre più al centro del progetto, ma il suo entourage per il rinnovo chiede circa 4,5 milioni a stagione, cifra simile a quella che dovrebbe percepire Lautaro Martinez nel prossimo accordo. Oltre all’aumento di ingaggio, il talento sardo potrebbe allungare fino al 2025 la sua permanenza in nerazzurro, dove grazie a Conte è riuscito a diventare uno dei centrocampisti più forti del mondo. Non sono un caso gli interessi più o meno recenti di Real Madrid, BarcellonaPSG e club inglesi. Il suo crescente carisma, unito alla grinta che sa trasmettere in campo, potrebbe infine garantirgli un futuro ruolo da capitano e uomo simbolo del club.

Calciomercato Milan, Premier League su Kessie: c’è l’offerta per il rinnovo

Calciomercato Milan Kessie
Kessie © Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Manchester United-Milan, Pioli: “Gruppo super. E sul gol annullato a Kessie…”

Seguito da Manchester United e Tottenham tra le altre, Franck Kessie attualmente percepisce 2,2 milioni di euro netti a stagione fino al 2022. L’obiettivo del Milan è blindarlo proprio dalle richieste provenienti dall’estero e in particolar modo dalla Premier League. L’offerta rossonera si aggira sui 3 milioni di euro fino al 2026, mentre la valutazione sul mercato supera i 50 milioni di euro. Il ‘Presidente’, come ama farsi chiamare dai compagni, si sente già un simbolo milanista e vorrebbe proseguire lì la carriera. Il suo contributo stagionale, finora, si è concretizzato con 3 assist e 10 gol in 37 presenze totali. L’ultima rete è stata annullata ieri tra le proteste nell’affascinante Old Trafford, dove i ragazzi di Pioli hanno comunque ottenuto un meritato 1 a 1 nell’andata degli ottavi di Europa League giocati contro lo United. Il classe 1996, al netto della bellissima prodezza cancellata, ancora una volta è stato tra i migliori in campo.

Calciomercato Roma, fiducia per la firma di Pellegrini: le ultime

Calciomercato Roma Pellegrini
Pellegrini © Getty Images

LEGGI ANCHE >>> PAGELLE E TABELLINO ROMA-SHAKHTAR: Mancini-El Shaarawy-Pellegrini, tris d’assi

Come anticipato da tempo da Calciomercato.it, la Roma vuole blindare Lorenzo Pellegrini. Il giocatore è in scadenza di contratto a giugno 2022 e ormai da anni è accostato alle migliori società italiane (Juventus su tutte) e straniere. La scorsa settimana è avvenuto un incontro conoscitivo col suo agente Giampiero Pocetta: sul tavolo non solo il futuro del classe ’96 ma anche quello di altri assistiti della ‘GP Soccer and Management’, tra cui Zalewski e Ciervo. Considerato il momento della Roma, di comune accordo si è deciso di affrontare il discorso al termine della stagione. I giallorossi sono comunque fiduciosi sulla buona riuscita della trattativa. Intanto, sul campo, Pellegrini si è messo in mostra realizzando 7 assist e 6 gol in 33 presenze totali.