Juventus, Spadafora torna su Ronaldo: “Non ha rispettato il protocollo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:30
Ronaldo Spadafora
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Il Ministro dello Sport Spadafora è tornato a parlare di Ronaldo e della Serie A: “Non so se arriverà fino in fondo, serve un piano B”

Si riaccende lo scontro mediatico ed istituzionale fra Vincenzo Spadafora Cristiano Ronaldo: il Ministro dello Sport, nel corso del programma ‘L’Aria che tira’ su ‘La7’, è tornato a parlare del campione portoghese e del suo ritorno in Italia. Il numero ‘7’ della Juventus aveva risposto alle accuse di Spadafora con una storia ‘Instagram’. Il Ministro ha ribadito la propria opinione: “Questi grandi campioni si sentono al di sopra di tutto. Ritornando in Italia dal Portogallo ha violato il protocollo e, infatti, è stato aperto un fascicolo dalla Procura di Torino e ora sarà aperto anche dalla FIGC”.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Spadafora, non solo Ronaldo: “Non so se la Serie A arriverà fino in fondo”

Vincenzo Spadafora
Spadafora (Getty Images)

Il Ministro dello Sport non ha parlato solamente della polemica legata a Cristiano Ronaldo, ma anche del futuro del campionato italiano. “Non so se la Serie A arriverà fino in fondo, non abbiamo nessuna certezza. La Lega deve pensare a un piano B ed a un piano C fin da ora”. Inoltre, Vincenzo Spadafora non si è astenuto dal rispondere alle provocazioni di De Luca riguardo a Juventus-Napoli: “Lo invito ad occuparsi del sistema sanitario della Campania e non di calcio. Il Napoli ha fatto ricorso, ma vorrei ricordare che il protocollo a cui ha fatto riferimento De Luca è stato validato anche da Ministero”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, Higuain: “In Europa non ero più felice. Bei ricordi in Champions”

Coronavirus, fondazione Gimbe: misure deboli, rischio nuovo lockdown

Juventus, difficoltà per il rinnovo di Dybala | I dettagli