Juventus-Napoli, nuove frecciate di De Luca: “Roba da circo equestre!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:41
de luca juventus napoli
Vincenzo De Luca (Getty Images)

Il presidente della regione Campania è tornato sul caso Juventus-Napoli. Aattacco alla scelta di infliggere la sconfitta a tavolino agli azzurri

Vincenzo De Luca, presidente della regione Campania, ha commentato il caso Juventus-Napoli nel corso di ‘Che Tempo Che Fa’, in onda su Rai3: “Il protocollo è un’intesa tra privati e non può essere superiore a una legge dello Stato. È una cosa da circo equestre, non da paese civile. L’ASL ha fatto ciò che avrebbe fatto per qualsiasi cittadino, e la sentenza del Giudice Sportivo è limpida come una scodella di bagna cauda”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dalla Spagna: arriva il baby prodigio, via Dybala

Sulla chiusura delle scuole in Campania, il Governatore ha dichiarato: “Siamo la regione più esposta d’Italia, se vogliamo salvarci dobbiamo decidere prima degli altri e in maniera più rigorosa. Se l’Unità di Crisi ti dice che ci sono 800 contagi a scuola non puoi voltarti dall’altra parte, possono diventare rapidamente 2000”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Napoli, De Laurentiis: “Che peccato non aver potuto incontrare la Juventus”

Napoli, Gattuso: “Ho rosicato per non aver giocato contro la Juve”

Calciomercato Juventus, il Real Madrid pensa allo scambio: beffa per i bianconeri