Calciomercato Serie A, big con la valigia: da Milik a Eriksen e Bernardeschi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:58
calciomercato Serie A Milik Eriksen Bernardeschi
Milik, Eriksen e Bernardeschi (Getty Images)

Calciomercato Serie A, il punto con tutti i giocatori ancora in bilico e che potrebbero partire a gennaio: da Milik ed Eriksen agli altri

Una sessione estiva lunga e decisamente atipica di calciomercato si è conclusa. L’emergenza coronavirus, come previsto, ha inciso molto sulle trattative e non sono stati molti gli affari multimilionari, in Italia come all’estero. Privilegiate le formule di pagamento creative e dilazionate, con prestiti anche a lunga scadenza e il fioccare di diritti e obblighi di riscatto, un trend già in voga nel recente passato ma assurto quasi a regola. Condizionate anche le trattative in uscita, con più di qualche squadra che non è riuscita a piazzare tutti gli esuberi. In vista del mercato di gennaio, numerosi i giocatori i cui nomi torneranno quasi certamente d’attualità e con la valigia già in mano, per motivi contrattuali o strettamente tecnici. Facciamo il punto sui futuri nomi in uscita per il mercato di gennaio, dai separati in casa Milik e Khedira ai vari giocatori in bilico come Eriksen, Nainggolan, Bernardeschi e tutti gli altri.

LEGGI ANCHE >>> Dal domino Dzeko-Milik a Silva, il calciomercato degli arrivi sfumati

Milik Fiorentina Napoli calciomercato
Arkadiusz Milik (Getty Images)

Calciomercato, da Milik a Khedira: addii solo rimandati

Alla fine, Arkadiusz Milik è rimasto a Napoli. Il polacco è stato al centro di molteplici trattative di mercato ma non si è mosso. No dell’attaccante in extremis anche alla pista Fiorentina. Dunque, in virtù del contratto non rinnovato con i partenopei e in scadenza a giugno, il giocatore resterà fuori rosa almeno fino a gennaio. In quel caso, potrebbe essere ceduto qualora il Napoli si accordasse con un’altra squadra per un indennizzo minimo, o potrebbe addirittura aspettare di andare a scadenza a giugno per liberarsi a zero. Gli azzurri non sono riusciti a cedere nemmeno Fernando Llorente, per il quale è sfumato il trasferimento all’Athletic Bilbao. Tra i giocatori palesemente fuori dai piani dei rispettivi club anche Khedira, che non ha accettato fin qui nessuna proposta dalla Juventus per la rescissione del contratto, e in casa Roma Javier Pastore, per il quale non si è concretizzato l’addio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, da Milik a Donnarumma: i calciatori in scadenza di contratto in Serie A

Eriksen calciomercato
Christian Eriksen (Getty Images)

Calciomercato, quelli in bilico: Eriksen, Nainggolan, Bernadeschi

Discorso diverso per tutti quei giocatori per i quali non è stata sancita una vera e propria uscita dal progetto tecnico, ma che restano legati a quello che sarà l’andamento in campo di questi prossimi mesi. Numerosi i casi ‘in bilico’ in casa Inter. Non è stato trovato l’accordo per la cessione di Nainggolan al Cagliari. Il belga rimane a disposizione di Conte e proverà a conquistarsi la sua fiducia, partendo però indietro nelle gerarchie in mezzo al campo. Proverà a ritagliarsi un ruolo anche Perisic, che dovrà dimostrare di essere in grado di adattarsi al ruolo di esterno a tutta fascia. Un adattamento al gioco di Conte che Eriksen non ha ancora compiuto e che sarà fondamentale per non sancire un clamoroso flop. Infine, Brozovic, ritenuto il più ‘sacrificabile’ tra le colonne portanti della squadra, dovrà ribadire la sua centralità nella linea mediana. Vari i nomi in possibile uscita in casa Milan: il sovraffollamento in difesa, quando sarà conclusa l’emergenza infortuni, metterà a rischio almeno uno tra Musacchio e Duarte. Scivola indietro nelle gerarchie anche Conti dopo l’arrivo di Dialot, mentre Krunic, già dato tra i cedibili, al momento è rimasto ma tornerà quasi certamente sul mercato. Nella Juventus, dovrà sudare per ritagliarsi spazio Federico Bernardeschi, segnalato in uscita almeno a inizio mercato, prima che fosse chiaro che sarebbe stato difficile trovare un acquirente alle condizioni dei bianconeri.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, da Gotze a Mandzukic: i migliori calciatori svincolati

Calciomercato, da Messi a Pogba: i migliori calciatori in scadenza di contratto all’estero