Serie A, caso Genoa: rinvio della giornata o solo di alcune gare | Le ipotesi sul tavolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:15
Genoa covid
Napoli-Genoa (Getty Images)

Coronavirus: i 14 positivi nel Genoa scuotono la Serie A con Juventus-Napoli a rischio rinvio: tutte le ipotesi sul tavolo

Una vera e propria bomba che rischia di abbattersi sulla Serie A. La positività in casa Genoa di 14 tra giocatori e membri dello staff tecnico potrebbe comportare clamorose novità per il campionato a poche giornate dall’inizio della nuova stagione. Il Genoa è sicuramente la squadra ad essere stata maggiormente colpita, ma data la sfida che si è appena disputata al San Paolo, cresce la preoccupazione anche in casa Napoli. Ecco tutte le ipotesi sul tavolo: dalla momentanea sospensione del campionato per due settimane al rinvio delle gare che coinvolgono solo le società con un elevato numero di positivi. Per le ultime notizie sul calciomercato del campionato italiano di Serie A—>clicca qui!

LEGGI ANCHE >>> Milan, UFFICIALE Ibrahimovic positivo al Covid-19

Serie A, Coronavirus: a rischio Juventus-Napoli

napoli
Osimhen, Zielinski, Fabian (Getty Images)

Dopo la notizia dei 14 positivi in casa Genoa, sale la preoccupazione in casa Napoli. I giocatori e i membri dello staff partenopeo si sottoporranno questa mattina ai tamponi di rito. Anche se per escludere il contagio bisognerà comunque aspettare il secondo tampone, a 48 ore dalla partita, quindi venerdì, come previsto dal nuovo protocollo battezzato proprio la scorsa settimana dal Comitato Tecnico/Scientifico dopo la richiesta della Figc di ridurre i tamponi. Sul tavolo infatti ci sono due opzioni: rinviare l’intera giornata, con l’agevolazione di anticipare la pausa delle nazionali oppure rimandare soltanto le partite relative a squadre con un elevato numero di calciatori positivi.

LEGGI ANCHE >>> Sampdoria, UFFICIALE: Keita positivo al Covid

In base dunque all’esito dei tamponi in casa partenopea ci potranno essere novità anche per quanto riguarda la quarta giornata di campionato. Come sottolineato anche ieri nella nostra diretta a Calciomercato.it Tv, la notizia dei 14 positivi in casa Genoa preoccupa e non poco il club azzurro e in base all’esito dei tamponi si valuterà un’eventuale sospensione o meno della sfida contro la Juventus in programma domenica a Torino.

Covid, ALLARME Genoa: anche JUVENTUS-NAPOLI a Rischio?
Watch this video on YouTube.

LEGGI ANCHE >>> Milan, UFFICIALE: tegola Pioli, Duarte positivo al Coronavirus

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, il bollettino del 28 settembre: 1.494 nuovi casi e 16 decessi

Serie A, Coronavirus: Genoa-Torino verso il rinvio | Le due opzioni sul tavolo

Genoa-Crotone
Genoa-Crotone (Getty Images)

Sembra invece inevitabile il rinvio della sfida tra Genoa e Torino visto l’elevato numero dei positivi in casa rossoblù. Molto però, come detto dipende dall’esito dei tamponi del Napoli. A quel punto la situazione potrebbe estendersi a tutta la giornata, con il rinvio di una sola giornata sfruttando la pausa delle nazionali prevista dal 5 al 13 ottobre. L’alternativa, come detto, è invece solo lo stop delle gare che vedono coinvolte squadre con elevato numero di positivi.

LEGGI ANCHE >>> Genoa, comunicato UFFICIALE: Perin positivo al Covid-19

Il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora sta seguendo la situazione e valuterà eventuali interventi del governo se il numero dei contagiati dovesse estendersi ad altri club, ma il ministero affida alla Lega ogni valutazione. La prudenza al momento è tanta e ci si sta chiedendo se non sia il caso di rivedere il protocollo. Un vertice in Lega è previsto tra oggi e domani e la speranza è quella di non dover fare i conti con dei positivi in casa Napoli oltre alla situazione Genoa. E proprio in casa rossoblù domani ci sarà un altro ciclo di tamponi con la speranza che possano esserci dei “falsi positivi” tra i 14.

Serie A, Coronavirus: protocollo e playoff

Quello in casa Genoa è da ritenersi un vero e proprio focolaio. Le Ats di riferimento hanno già preso in carico la situazione. In base al regolamento della Fifa, per scendere in campo sono sufficienti 13 tesserati, potendo inserire anche elementi della Primavera. Nonostante questo l’ipotesi di un rinvio di Genoa-Torino sembra prendere sempre più quota. Come detto, la decisione sui rinvii spetta al Consiglio di Lega, che potrebbe radunarsi tra oggi e domani.

Allarme Covid Serie A

Nel frattempo si riapre nuovamente l’ipotesi playoff. Il presidente della Figc Gabriele Gravina li ha sponsorizzati anche dopo l’ultimo Consiglio Federale, dopo che i club della massima serie non li avevano neppure considerati come un’opzione ad agosto. Questo anche per il fatto che recuperare giornate, con un Europeo che dovrà necessariamente essere giocato a fine stagione, resta decisamente complesso.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Ibrahimovic scherza sul Covid: “Cattiva idea”