Calciomercato, da Lautaro a Dybala e Milik | Intrecci in attacco per le big

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:43

Sogni, obiettivi e possibili addii: il punto nel reparto offensivo per quanto riguarda le grandi

CALCIOMERCATO SERIE A LAUTARO MILIK DYBALA / La Serie A continua ad essere alle prese con l'emergenza Covid-19. Il futuro ancora non è così chiaro e la possibilità di uno stop non è da escludere, con i club che nel frattempo lavorano sui nodi legati a prestiti e contratti in scadenza oltre ai contratti legati a sponsor e diritti tv. I club però guardano anche al calciomercato e in particolare le big riflettono sui possibili colpi. In ballo ci sono tanti nomi soprattutto per quanto riguarda l'attacco: da giocatori il cui futuro resta incerto a nuovi obiettivi e grandi sogni. Dall'Inter alla Juventus, dal Milan al Napoli, tanti club coinvolti e a caccia di innesti offensivi con molti nomi in ballo: Lautaro Martinez, Milik, Dybala, ma anche Ibrahimovic, Aubameyang e Cavani fino ad Icardi. Per le ultimissime notizie di calciomercato e non solo: clicca qui!

LEGGI ANCHE —> Coronavirus | Serie A, rischio crac all'orizzonte: i dettagli

Calciomercato Inter, da Lautaro ai sogni Aubameyang e Cavani

In casa Inter il mercato sembra dipendere molto dall'eventuale partenza di Lautaro Martinez. L'argentino ha una clausola rescissoria di 111 milioni di euro e il club nerazzurro non sembra intenzionato a volerlo cedere per una cifra inferiore. Su di lui c'è soprattutto il Barcellona, che difficilmente proverà a versare l'intera cifra e cercherà di accontentare Marotta con una consistente offerta economica e l'inserimento di una o più contropartite gradite dalla dirigenza e da Conte. Se Martinez dovesse partire, l'Inter dovrà necessariamente puntare su un giocatore di enorme spessore. In questo senso il club sogna in grande e i due nomi in cima alla lista sono quelli di Aubameyang, il cui rinnovo con l'Arsenal appare ancora lontano e Cavani, il cui contratto con il Paris Saint-Germain scade a fine stagione. Nelle ultime ore invece è emerso il nome di Salah, con Brozovic che potrebbe essere la chiave. A rendere complicate le cose, oltre alla grande concorrenza, c'è il nodo stipendi. Entrambi percepiscono un ingaggio notevole e sembra che l'uruguayano chieda un contratto da 14 milioni a stagione. D'altro lato è scontato in casa nerazzurra l'addio di Sanchez, mentre il club cercherà di ricavare un importante guadagno dalla cessione di Icardi: il Psg può riscattarlo per 70 milioni di euro, ma l'argentino resta nel mirino della Juventus.

LEGGI ANCHE —-> Calciomercato Inter, c'è lo scambio sotto la regia di Raiola

Calciomercato Juvenuts, dubbio Higuain e grana Dybala con Icardi sullo sfondo

Già detto del grande interesse per Mauro Icardi, in casa Juventus al momento si pensa soprattutto al rinnovo di Paulo Dybala. L'argentino vorrebbe prolungare il proprio contratto con i bianconeri, ma al momento la strada sembra ancora lunga. E sull'ex Palermo nel frattempo sembra essere spuntato il Bayern Monaco, con un intermediario che avrebbe proposto l'attaccante al club bavarese. Oltre a Dybala, anche il futuro di Higuain sembra in dubbio. Il padre del giocatore ha sottolineato però come il 'Pipita' rispetterà il contratto e resterà in bianconero anche nella prossima stagione. Anche il club bianconero però, come l'Inter, sogna di portare a termine un grande colpo in attacco. Se Icardi, insieme a Milik, resta l'obiettivo più concreto, Paratici non molla i sogni Haaland e Mbappe, oltre alla pista Cavani, seguito appunto anche dall'Inter.

Calciomercato, da Ibrahimovic a Jovic: il punto per Milan, Napoli e le altre big

In casa Milan si riflette invece sul futuro di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese è in scadenza e il suo rinnovo appare incerto. Molto dipenderà dalle intenzioni della dirigenza rossonera se puntare esclusivamente su giovani, dal prossimo allenatore e da un'eventuale permanenza di Paolo Maldini, che potrebbe convincere Ibra a restare. Intanto per l'attacco spunta la pista Jovic, che al Real Madrid non sta trovando molto spazio. Il serbo però è uno dei tanti nomi sulla lista del Napoli. Il club azzurro, che sogna Ciro Immobile e oltre a Jovic valuta anche Kean, potrebbe privarsi di Milik (che piace a Milan e Juve) e non rinnovare Mertens, seguito dall'Inter e dalla Roma. I giallorossi, che non riscatteranno Kalinic, sono una delle pretendenti per il classe 2000 insieme agli azzurri e alle due milanesi.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Scontro Serie A-Governo, “Fughe in avanti ritenute dannose”

Calciomercato Milan, ESCLUSIVO agente Simakan: “Maldini è Maldini!”