CM.IT | Vlahovic-Juve, il piano di Cherubini tra speranze ed ostacoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:44

Vlahovic-Juve: gli ultimi aggiornamenti sul futuro dell’attaccante serbo di proprietà della Fiorentina

Sono giorni cruciali sul fronte Vlahovic. Perché da qui alle prossime ore, si può ribaltare il futuro del talento serbo che è da tempo nel mirino della Juventus. Ma procediamo con ordine.

CM.IT | Vlahovic-Juve, il piano di Cherubini tra speranze ed ostacoli
Dusan Vlahovic © LaPresse

Nei giorni scorsi, anche a CMIT TV, abbiamo smentito l’offerta bianconera 35 milioni più il cartellino di Kulusevski. Confermiamo che lo svedese non interessa alla Fiorentina e che la Viola ha già respinto in passato proposte con contropartite. Quindi, Vlahovic verrà ceduto solo per cash. Settanta milioni? Forse anche meno, ma ad una condizione: dovrà essere una cessione a titolo definitivo. Secondo indiscrezioni Calciomercato.it, la Juventus ha respirato una sorta di apertura della Fiorentina, determinata a cedere il calciatore in questa sessione, per evitare una futura svalutazione del cartellino. È chiaro, la Viola avrebbe preferito cedere Vlahovic all’Arsenal ma la vendita in Premier League è stata bloccata dal no secco del calciatore, desideroso di vestire, prima o poi, la maglia della Juventus. Per alimentare le speranze dei propri tifosi il dg Cherubini ha quindi un compito: raccogliere, in tempi rapidi, un tesoretto dalla cessione di Bentancur o un altro giocatore sul mercato. L’uruguaiano è nel mirino dell’Aston Villa, che ieri ha inviato un osservatore a San Siro per studiarlo da vicino.

CM.IT | Vlahovic-Juventus, ecco il piano di Cherubini: le ultime

CM.IT | Vlahovic-Juve, il piano di Cherubini tra speranze ed ostacoli
Cherubini e Nedved © LaPresse

Con un’offerta sui 20 milioni di euro nessuno si opporrà alla partenza di Bentancur. Insomma la Juventus sta lavorando su più tavoli ed è pronta ad avvisare l’entourage di Morata, ancora nel mirino del Barcellona, qualora dovessero esserci spiragli per Vlahovic. Arrivano anche aggiornamenti sulle tempistiche: l’eventuale affondo a Vlahovic dovrà avvenire entro mercoledì-giovedì. Sul piatto, i 35 milioni di euro già nelle casse della Juventus più i soldi di una possibile cessione di Bentancur o di un altro della rosa. L’operazione con la Fiorentina, ricordiamolo, resta complicatissima ma a Torino c’è la volontà di provarci sul serio.