Telenovela Lukaku, Tuchel fa chiarezza: “Incontro imminente”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:26

Nel post partita di Chelsea-Liverpool, Thomas Tuchel ha voluto fare chiarezza sulla situazione legata a Lukaku: “Incontro imminente”

Lukaku ha provocato un vero e proprio terremoto. L’intervista rilasciata pochi giorni fa dall’attaccante belga ha scosso tutto l’ambiente Chelsea e non solo. Riavvolgiamo il nastro. Il classe ’93 ha ammesso di essersi pentito “per il modo in cui ho lasciato l’Inter. Voglio chiedere scusa ai tifosi. Spero di tornare, ma per vincere di più, non a fine carriera”. Frasi che hanno inevitabilmente infastidito Thomas Tuchel.

Chelsea Lukaku Inter Tottenham Tuchel Conte
Lukaku © LaPresse

Il tecnico tedesco ha risposto per le rime al suo bomber: “Le parole di Lukaku non mi piacciono e non ci aiutano. Bisogna capire cosa c’è dietro. Ne parleremo a quattr’occhi”. L’allenatore non l’ha assolutamente presa bene, tant’è che l’ex United è stato perfino messo fuori rosa. Decisa, infatti, l’esclusione dai convocati per il big match di Premier contro il Liverpool. Il tutto va a incidere ovviamente sul tema calciomercato. Lukaku è tornato al centro di numerosi voci e addirittura non è da escludere un clamoroso addio già nella sessione invernale. Come vi abbiamo raccontato su Calciomercato.it, però, un ritorno all’Inter appare praticamente impossibile adesso.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, svolta e addio | Il giocatore tratta per la cessione

Annuncio di Tuchel su Lukaku: “Lunedì ci sarà un incontro”

Lukaku Chelsea Tuchel Tottenham Inter Conte
Lukaku © LaPresse

Paventata anche l’ipotesi di un approdo al Tottenham vista la presenza di Antonio Conte, al quale Lukaku è molto legato. Ma pure questa pista appare complicata per diversi motivi. Insomma al momento non c’è alcuna certezza e non possiamo fare altro che attendere l’evolversi degli eventi. Intanto bisognerà capire cosa accadrà con il Chelsea e qualcosa si muoverà a breve in questo senso. L’ex portiere statunitense Tom Howard, oggi opinionista a ‘Nbc’, ha svelato di essere al corrente di un summit tra le parti in programma per lunedì.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Milan, club costretto a vendere | Via con lo sconto

Ora è arrivata la conferma di Tuchel ai microfoni di ‘Sky Sports’, nel post partita della gara col Liverpool: “Lukaku è un nostro giocatore, c’è sempre un modo per tornare indietro. Chiariremo tutto a Cobham a porte chiuse e una volta che avremo preso una decisione lo saprete anche voi”. Ha, poi, aggiunto a ‘beIN Sports’: “C’è una riunione lunedì ovviamente, ecco perché abbiamo ritardato la decisione. Abbiamo bisogno di un po’ di tempo“. Sono ore caldissime per quanto riguarda il futuro di Lukaku.