Tra riscatto e futuro, Donnarumma si prende il PSG ma alimenta il mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:31

Donnarumma in ripresa con la maglia del PSG, dopo il rigore parato contro il Lipsia potrebbe diventare titolare, ma crescono anche le attenzioni di calciomercato

Donnarumma
Donnarumma, classe ’99 ©Getty Images

Il PSG ha scoperto Gigio Donnarumma. L’ultima partita di Champions League contro il Lipsia, nonostante il 2 a 2 finale, ha messo in mostra le qualità del giovane portiere italiano, che al minuto 12 ha parato un rigore tirato da André Silva. Successivamente si è resto artefice di un’ottima prova non riuscendo però a replicarsi sul tiro dal dischetto segnato da Szoboszlai in pieno recupero. Pioggia di complimenti sui social e rinnovate attenzioni di mercato dai club internazionali, molto attenti a capire le dinamiche tra lui e Keylor Navas entro la fine di questa stagione. Calciomercato.it, quindi, fa il quadro sul momento del portiere: le ultime su Donnarumma al PSG tra campo e mercato, con Juventus e Inter sempre alla finestra.

LEGGI ANCHE >>> Tre giorni al derby, l’Inter col fattore B sfida il Milan di Ibra!

Calciomercato PSG, avanza Donnarumma nelle gerarchie di Pochettino

Donnarumma
Donnarumma © Getty Images

LEGGI ANCHE >>> La vittoria agrodolce di Donnarumma: è successo ancora una volta

Nella stagione da poco iniziata con la nuova maglia del Paris Saint Germain, Gianluigi Donnarumma ha finora collezionato 7 presenze. Solo in 2 di queste è riuscito a tenere inviolata la sua porta, complici anche le difficoltà di equlibrio che sta attraversando la formazione allenata da Pochettino. Proprio il tecnico argentino, dopo aver preferito Navas nelle prime settimane, ora sta iniziando a scoprire il talento del Campione d’Europa, che ha giocato da titolare nelle ultime due gare consecutive.

LEGGI ANCHE >>> Milan-Inter, Tatarusanu tra Derby e Donnarumma: “Meglio così!”

Dopo le veementi polemiche di inizio stagione, che hanno alimentato le indiscrezioni su un imminente addio del giocatore, dunque, sembra tornare il sereno. Donnarumma proseguirà probabilmente il ballottaggio con Navas, ma dopo gli ultimi complimenti ricevuti potrà farlo con rinnovata autostima ed entusiasmo.

Calciomercato, concorrenza agguerrita per Donnarumma: Juventus e Inter alla finestra

La vittoria agrodolce di Donnarumma: Messi show, ma lui guarda soltanto
Donnarumma © Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Donnarumma dice basta: addio PSG, Raiola ha scelto la prossima squadra

Approdato al PSG soltanto la scorsa estate, Donnarumma è stato al centro di nuove indiscrezioni dopo l’inizio complicato. Il suo profilo è stato accostato nuovamente a Juventus e Inter, ma ormai da anni per lui è folta la concorrenza internazionale. Non è un mistero, del resto, che il suo profilo sia molto gradito in casa Juventus. Con Szczesny alle prese con prestazioni altalenanti, i bianconeri potrebbero interrogarsi sul destino della loro porta vagliando così la possibile occasione da Parigi. L’Inter cerca invece da tempo il giusto erede di Handanovic e, oltre ad Onana, avrebbe inserito proprio l’ex Milan nella lista dei preferiti. Se Donnarumma dovesse ricadere in un nuovo periodo di crisi non è da escludere un assalto italiano o internazionale.

Proprio all’estero ci sono molti lidi plausibili. Già la scorsa estate, prima del suo accordo con i francesi, il giocatore è stato accostato alla Liga spagnola (Barcellona in primis) e alla Premier League (Chelsea e Manchester United su tutte). Al Barça, la titolarità è del 30enne ter Stegen, ma l’italiano rappresenterebbe un investimento di affidamento più sicuro per il prossimo decennio. Spostandoci in Inghilterra, i detentori della Champions League alternano il titolare Mendy con lo spagnolo Kepa Arrizabalaga, che ha deluso le aspettative dopo l’esoso trasferimento del 2018; col suo approdo Donnarumma vincerebbe la concorrenza prendendo le chiavi della porta. Allo United, infine, il napoletano potrebbe dare più certezze di De Gea, avvezzo ad alcuni errori gravi come quello recente nel match disputato contro l’Atalanta di Gasperini. Mentre Donnarumma lavora per farsi spazio al PSG, dunque, all’estero c’è chi osserva, spera e sogna.