Calciomercato, da Conte a Giampaolo | Allenatori sotto esame

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:46
Conte, Giampaolo, Iachini (Getty Images)

Allenatori sotto esame nella 5a giornata di Serie A, le ultime di calciomercato da Conte a Giampaolo

Brutte prestazioni, risultati negativi. Sale la pressione sugli allenatori di Serie A, quando siamo prossimi soltanto alla 5a giornata di campionato. Molteplici sono infatti le indiscrezioni di mercato sul futuro di alcuni tecnici, rei di non aver dato ancora l’impronta giusta alle rispettive formazioni. Le prime panchine potrebbero saltare già al termine di questo atteso fine settimana. Calciomercato.it fa il quadro della situazione: dalle critiche a Conte e Pirlo in casa Inter e Juventus al rischio esonero per Giampaolo al Torino, le ultime di mercato sugli allenatori sotto pressione in Serie A.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, da Fonseca a Inzaghi | Allenatori sotto pressione

Calciomercato Inter e Juventus, Conte e Pirlo sotto esame

Antonio Conte (Getty Images)

Non sono a rischio esonero ma sicuramente sotto esame. Conte e Pirlo hanno iniziato zoppicando il nuovo campionato, nonostante gli esperti prevedessero sin da subito un duello avvincente sull’asse Milano-Torino. Dal pugliese, dopo un anno di rodaggio, si attendeva una partenza esplosiva al pari del mercato estivo, commentato con giudizi trionfalistici solo poche settimane fa. In quattro gare di campionato sono invece arrivate due vittorie, un pareggio e una sconfitta; in Champions League un pareggio sofferto. Non va molto meglio in casa bianconera, dove, escludendo la ‘vittoria’ a tavolino, si sono ottenuti solo cinque punti su nove a disposizione. Già da questo week end, dunque, è lecito aspettarsi un cambio di rotta nelle prestazioni e nei risultati. Juventus e Inter sono le candidate principali allo Scudetto e non possono disonorare l’onere.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Conte in bilico | “Allegri pronto a subentrare”

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, disastro Conte: esonero! Già scelto il sostituto

Calciomercato Roma e Lazio, voci continue su Inzaghi e Fonseca

Simone Inzaghi post Lazio-Borussia
Simone Inzaghi (Getty Images)

L’inizio balbettante, unito a un mercato che non avrebbe convinto del tutto, induce a riflettere anche sulla posizione di Simone Inzaghi, sospeso tra voci di rinnovo, permanenza senza firma e addirittura esonero dopo i quattro punti in quattro gare di campionato. Su di lui, come sul collega giallorosso Fonseca (che pure sta facendo meglio in termini di risultati), aleggia l’ombra di Max Allegri, ma la dirigenza romanista starebbe vagliando anche l’ipotesi Sarri. I risultati positivi in Europa hanno rinsaldato le loro posizioni, ma il rischio corre sempre dietro l’angolo. Bologna e Milan, rispettivamente contro Lazio e Roma, ci diranno se l’ipotesi esonero riprenderà vigore o sarà nuovamente allontanata.

LEGGI ANCHE >>> Roma-Benevento, Fonseca: “Voglio solo allenare”, poi l’annuncio su Smalling

Calciomercato, Giampaolo a rischio esonero: test per Iachini e Liverani

Giampaolo (Getty Images)

Con otto gol subiti e quattro fatti, tre sconfitte su tre, l’inizio di stagione del Torino rasenta l’imbarazzante. Marco Giampaolo, già reduce dalla nefasta esperienza milanista, stasera rischia l’esonero contro il Sassuolo. Un’altra sconfitta potrebbe risultargli fatale e sancire un altro passo indietro nella sua carriera, che solo un anno fa toccò la vetta rossonera. Tra gli indiziati a prenderne eventualmente il posto ci sarebbero Roberto Donadoni e Davide Nicola. In bilico a Firenze c’è invece Beppe Iachini, che dopo il movimentato mercato estivo ha certamente ereditato una formazione più forte di quanto dimostrino i quattro punti accumulati finora. La suggestiva idea per sostituirlo porta il nome e cognome di Maurizio Sarri, ma non è da escludere Walter Mazzarri, in cerca di rilancio dopo anni in chiaroscuro. Infine, il nuovo Parma di Liverani stenta a decollare. Altri risultati negativi potrebbero spingere la dirigenza a vagliare nuovi profili.

POTREBBERO INTERESARTI ANCHE:

Calciomercato Torino, fiducia a tempo per Giampaolo

Calciomercato Fiorentina, Prade avvisa Iachini: “Udinese decisiva”

Juventus e Inter, Pirlo e Conte nel mirino | “Neofita e ideologo”