Calciomercato Napoli: Milik, addio Roma. Ora che succede? – Ultime CM.IT

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00
Milik napoli
Arkadiusz Milik (Getty Images)

Arkadiusz Milik ha visto sfumare il suo trasferimento alla Roma oggi pomeriggio, quando la Juventus ha comunicato di aver chiuso per Morata

Edin Dzeko era l’attaccante che Andrea Pirlo immaginava nel suo 3-4-1-2, ma la pazienza della Juventus non è infinita. I bianconeri hanno atteso invano, per settimane, il lieto fine della telenovela con protagonisti Milik, la Roma e il Napoli, che è rimasto un miraggio.

Prima i dubbi del polacco (dovuti, va detto, proprio al corteggiamento bianconero), poi le pretese di De Laurentiis e infine il ripensamento (con richiesta di sconto), giallorosso: se l’affare non si è concluso, la torta della colpa va distribuita in fette uguali a tutte le parti in causa. La Juventus, nonostante la fretta di Pirlo, ha aspettato pazientemente, anche oltre ogni più rosea aspettativa, ma oggi il suo Big Ben ha detto stop.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ultime CM.IT: accordo per Morata! Cifre e dettagli

L’affare Morata è stato concluso oggi e Dzeko era ormai fuori dalla sua lista di obiettivi. Il Napoli, dunque, ha perso l’occasione di monetizzare un calciatore in scadenza e fuori dal progetto, e la Roma quella di ringiovanire con tanto di plusvalenza il suo parco attaccanti. Ma nessuno, oggi, può disperarsi quanto Arkadiusz Milik.

Il polacco, secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, era ormai entusiasta all’idea di diventare il centravanti romanista e non vedeva l’ora di iniziare la sua nuova vita nella capitale. Ora i suoi agenti hanno una missione molto complessa: trovargli un nuovo club entro due settimane.

Calciomercato roma Milik
Arkadiusz Milik (Getty Images)

Calciomercato Napoli, Milik e l’addio alla Roma: gli aggiornamenti

Sarà quasi impossibile ripresentargli la ricchissima offerta romanista (che, bonus compresi, superava abbondantemente i 5 milioni), ma qualche squadra sulle sue tracce c’è. Per ora, l’ex Ajax ha declinato il corteggiamento di Lipsia e Bayer Leverkusen (in Bundesliga non vuole tornarci), e in Serie A, oltre la Roma, ci ha provato solo la Fiorentina con qualche timido sondaggio. L’Atletico Madrid, dopo la videochiamata del ds Berta, non si è più fatto vivo.

Nei prossimi giorni il suo entourage proverà ad imbastire nuove trattative in Premier League (si è fatto avanti anche il Newcastle) vivendo una corsa contro il tempo. David Pantak e i suoi collaboratori dovranno ricominciare da zero dopo oltre un mese a lavorare sull’ipotesi Roma, con tanto di viaggio in Svizzera e visite mediche. Sarà dura, ma l’alternativa sarebbe una stagione da separato in casa al Napoli, mettendo a rischio la partecipazione agli Europei. Meglio rimboccarsi subito le maniche e ripartire…

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Corriere dello Sport, Milik-Dzeko, è giallo

Roma, conferma UFFICIALE: “Smentiamo illazioni su condizioni fisiche Milik”