Inter-Barcellona, ESCLUSIVO Soldado: “Su Lautaro decide Messi. Vidal, c’è un piano”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:10

Il giornalista spagnolo di ‘LaSexta’ è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it

INTER BARCELLONA ESCLUSIVO SOLDADO / Partita da dentro o fuori per l'Inter questa sera nel catino di 'San Siro' contro il Barcellona. Assenze da una parte e dall'altra, con Conte alle prese con defezioni importanti soprattutto a centrocampo. Mentre Valverde, con qualificazione e primo posto per gli ottavi di Champions League già in tasca, lascia a riposo i big tra cui Messi schierando un undici sperimentale e imbottito di riserve. Seconde linee però di lusso, tra cui spicca quell'Arturo Vidal oggetto dei desideri di Antonio Conte per la sessione invernale del mercato. Per restare aggiornato con le ultime news legate al calciomercato e non solo Clicca Qui!

LEGGI ANCHE >>>  Inter-Barcellona, Lautaro e Vidal osservati speciali: le probabili formazioni

Del futuro del cileno, oltre al corteggiamento del Barça per Lautaro Martinez e della sfida del 'Meazza', ha parlato in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it Josep Soldado, inviato a Milano per 'LaSexta'. Il giornalista spagnolo esordisce: “Stasera non ci saranno Messi, Piqué e Sergi Roberto, tre elementi fondamentali per il Barcellona. Sono tre titolari indiscutibili, che Valverde risparmierà per la difficile trasferta di sabato con la Real Sociedad e soprattutto per il 'Clasico' con il Real Madrid che verrà recuperato giorno 18. Saranno disponibili invece Griezmann e Suarez e sono sicuro che almeno uno dei due giocherà dall'inizio contro l'Inter. L'intenzione di Valverde è quella di dare spazio a chi ha giocato meno finora, dare minutaggio a quei calciatori che non sono stati impiegati con continuità. Per il Barça sarà come un'amichevole, il risultato sarà secondario se non per gli incassi Uefa e il prestigio“.

LEGGI ANCHE >>>  Inter, Lautaro-Barcellona: Valverde allo scoperto. Poi 'assist' su Vidal e Rakitic

Calciomercato Inter, Soldado a CM.IT: “Vidal e Rakitic, le richieste del Barcellona”

Uno degli osservati speciali della gara di 'San Siro' sarà inevitabilmente Arturo Vidal: “Al momento non ha giocato molto, però credo che avrà più spazio nel prosieguo della stagione. La sua esperienza e caratura internazionale potrebbero essere molto utili al Barça, soprattutto in Champions come ha dimostrato già nella passata stagione. Il Barcellona si augura però che Vidal faccia una buona prestazione, che si metta ulteriormente in mostra proprio davanti all'Inter, che è una delle squadre maggiormente interessate al suo cartellino – ha sottolineato Soldado a Calciomercato.it Il presidente Bartomeu ha ribadito che il cileno non partirà a gennaio: l'idea della dirigenza blaugrana è quella di cederlo la prossima estate per fare cassa. Situazione simile per Rakitic, che negli ultimi tempi ha trovato maggiore spazio. Un giocatore del suo calibro può essere sempre prezioso per il Barcellona e partirà solo per un'offerta importante e alle condizioni dei catalani”.

LEGGI ANCHE >>>  Ultime CM.IT – Inter, Barcellona pazzo di Lautaro. Il 'Toro' attende il rinnovo

Calciomercato Inter, esclusivo Soldado: “Lautaro perfetto per il Barcellona. A Messi l'ultima parola”

Se Vidal è in cima alla lista di Conte, Lautaro Martinez stuzzica la fantasia del sodalizio campione di Spagna: “Vidal potrebbe essere un'ottima pedina di scambio per Lautaro Martinez. L'argentino è l'attaccante ideale per il Barcellona, è un profilo che piace moltissimo alla dirigenza blaugrana. Bisognerà vedere come si muoverà il Barça: se farà un'offerta economica importante o cercherà di inserire nell'operazione qualche contropartita come ad esempio Vidal – ha spiegato Soldado in esclusiva ai nostri microfoni – Vedo questa operazione in ottica futura, Suarez per un altro anno e mezzo può essere ancora decisivo per questa squadra. Skriniar e Sensi sono altri due profili nei radar del Barcellona, l'assenza del centrocampista italiano sarà pesante questa sera per Conte vista anche l'ottima prestazione della gara d'andata. Però è Lautaro il giocatore che intriga e su cui c'è un interesse reale. Credo che si adatterebbe subito alla Liga, anche perché arriverebbe da un campionato come la Serie A dove le difese avversarie sono più ostiche e arcigne rispetto a quelle spagnole – concluce Soldado – Un'ultima parola, come succede però sempre in casa Barcellona, ce l'avrà Leo Messi. Il numero dieci e capitano decide gli allenatori, così come i suoi partner d'attacco. E Lautaro è un attaccante che Messi stima e con cui si trova bene per caratteristiche come si è visto nell'Argentina“.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inter, non solo Lautaro e Vidal. Da Sensi a Skriniar: tutti i nomi in ballo con il Barcellona

Video e Foto CM.IT – Inter-Barcellona: le ultime dalla rifinitura

Inter, Lautaro-Barcellona: Valverde allo scoperto. Poi 'assist' su Vidal e Rakitic