L’agente lo porta in Francia: via allo scambio in attacco

Il club nerazzurro potrebbe presto avere un nuovo attaccante. Serve chiaramente l’uscita di un altro giocatore: il punto della situazione

Simone Inzaghi e la sua Inter hanno iniziato la stagione vincendo. I nerazzurri si sono imposti 2 a 0 contro il Monza, sabato scorso, alla prima giornata di Serie A, grazie alla doppietta di Lautaro Martinez.

Inter, Correa piace al Lille
Inzaghi (LaPresse) – Calciomercato.it

I vice campioni d’Europa hanno, dunque, risposto presente, con un successo importante, ma il tecnico, al termine dell’incontro, ha fatto capire chiaramente di aspettare altri giocatori, per migliorare la rosa. Il prossimo rinforzo, verosimilmente, sarà Pavard, per il quale ormai si aspetta solamente il via libera definitivo da parte del Bayern Monaco, con il quale è stato trovato un accordo sui 33 milioni di euro. In queste ore sono arrivati segnali importanti, con il francese che non si è allenato. L’Inter è davvero ad un passo.

Ma Pavard non dovrebbe essere l’unica operazione in questi ultimi giorni di mercato per l’Inter. Beppe Marotta d’altronde è uscito allo scoperto, facendo capire, che la possibilità di riportare Sanchez a Milano è davvero concreta. Serve chiaramente, però, l’uscita di Correa.

L’argentino è una delle più grandi delusioni di mercato degli ultimi anni. Un affare non andato a buon fine, del quale l’Inter vuole sbarazzarsi. Questi giorni potrebbero davvero essere quelli giusti per l’addio dell’ex Lazio e dalla Francia giunge notizia di un nuovo interessamento. Secondo quanto riportato da ‘FootMercato’, sulle tracce di Correa ci sarebbe anche il Lille.

Calciomercato Inter, spunta il Lille per Correa: la situazione

Il club transalpino – si legge – avrebbe avuto contatti con l’entourage dell’attaccante. Un contatto tra le parti, che non sarebbe piaciuto al club nerazzurro.

Inter, Correa piace al Lille
Correa (LaPresse) – Calciomercato.it

Il portale sottolinea, inoltre, come l’affare per il trasferimento al Lille appare economicamente complicato. Servirebbe un sacrificio da parte dell’Inter affinché tutto vada in porto. C’è, inoltre, chiaramente da fare i conti con la concorrenza di altre squadre: viene così confermato l’interesse da parte del Torino per il ‘Tucu’, che però ancora non è riuscito ad affondare il colpo. Come detto, un eventuale addio di Correa spalancherebbe le porte ad Alexis Sanchez, desideroso di far ritorno a Milano

Impostazioni privacy