Blitz all’Allianz per Vlahovic: il futuro è tutto da scrivere | CM.IT

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:43

Dusan Vlahovic resta a secco per la terza gara consecutiva e i rumors di mercato si fanno sempre piacere insistenti. Gli scenari sul futuro del centravanti della Juventus

La Juventus fa suo il derby contro il Torino, ma Dusan Vlahovic esce arrabbiato dal campo dopo la sostituzione nel finale di gara con Kean. Questa una delle ultime istantanee del poker rifilato dalla ‘Vecchia Signora’ ai cugini granata, in attesa domenica sera del big match con la Roma.

Calciomercato Juventus, le ultime sul futuro di Vlahovic
Dusan Vlahovic – Calciomercato.it

L’abbraccio con Massimiliano Allegri, senza sorriso però per il centravanti serbo che ad inizio ripresa aveva fallito una ghiottissima occasione davanti al connazionale Milinkovic. L’ex Fiorentina – malgrado un lavoro di sponda apprezzabile per i compagni – non è riuscito a pungere come sperato ed è stato un po’ il volto cupo della festa bianconera nella stracittadina dell’Allianz Stadium. Uno sparuto gruppetto di tifosi ha timidamente fischiato all’uscita dal campo il numero 9, deluso dalla sua prestazione e per non aver timbrato nuovamente il cartellino dopo aver deciso la gara d’andata nella tana del ‘Toro’. Terza partita a secco per Vlahovic, che dopo la scialba prova di La Spezia era entrato solo a gara in corso nel decisivo incrocio in Europa League in francese contro il Nantes.

Calciomercato Juventus, gli occhi del Bayern su Vlahovic: arriva la conferma

Il bomber classe 2000 ha comunque riassorbito la botta ed è pronto a riscattarsi fin dal posticipo di domenica sera con la Roma. Anche i tifosi stavolta si sono stretti attorno a Vlahovic, uno dei più acclamati e ricercati per foto e autografi nell’allenamento di giovedì alla Continassa aperto al pubblico.

Juventus, blitz del Bayern Monaco per Vlahovic
Vlahovic in azione nel derby – Calciomercato.it

L’ex Fiorentina è in vantaggio su Kean per affiancare Di Maria contro i giallorossi di Mourinho, con l’obiettivo di sbloccarsi e trascinare la Juventus verso un successo che sarebbe pesantissimo per la classifica. Vlahovic nella stagione in corso ha siglato 10 reti in 23 presenze complessive, alla media di un gol ogni 179 minuti. Allegri e la dirigenza si aspettano il definitivo salto di qualità, con il tecnico bianconero che in allenamento sta mettendo sotto torchio l’attaccante con ripetizioni suppletive per migliorare nella pulizia tecnica e nei movimenti in campo. Intanto non si spengono i rumors di mercato sul conto del serbo, finito mei radar di diverse big del panorama europeo. Real Madrid, Manchester United, Arsenal e Chelsea restano alla finestra e sono pronte all’assalto se la Juventus fosse costretta a ridimensionarsi la prossima stagione in seguito alle delicate vicende extra campo.

Su Vlahovic figura inoltre l’interesse del Bayern Monaco, anche se per il momento i bavaresi non hanno mosso passi concreti per il centravanti. Per conto del sodalizio campione di Germania in occasione del derby contro il Torino – come appreso da Calciomercato.it – era presente all’Allianz Stadium un intermediario di mercato: segnale che il Bayern continua a monitorare con attenzione gli scenari sul giocatore, alternativa di lusso al primo grande obiettivo per l’attacco che rimane Harry Kane. La Juventus valuta Vlahovic non meno di 100 milioni di euro e il suo futuro resta tutto da scrivere, anche se per adesso la ‘Vecchia Signora’ non ha dato segnali di apertura per una possibile cessione visto che il 22enne serbo è considerato un alfiere centrale nel progetto bianconero tra presente e futuro.