Il Milan perde un altro pezzo: segue la Juventus di Allegri

Juventus scatenata sul calciomercato. Altri affari in vista dopo Di Maria e Pogba, nel bel mezzo dell’ormai certa cessione di Matthijs de Ligt

In attesa di vedere come andrà a finire la vicenda de Ligt, col difensore olandese destinato alla cessione, la Juventus piazza due grandi colpi a parametro zero: Angel Di Maria, per lui contratto fino a giugno 2023, e Paul Pogba, due esplicite richieste di Allegri.

Massimiliano Allegri © LaPresse

Potrebbe essere Zaniolo il prossimo colpo in attacco, dove si pensa in maniera concreta pure ad Arnautovic come vice Vlahovic, mentre in difesa i nuovi innesti saranno due con l’addio dell’ex Ajax: la priorità resta sempre Kalidou Koulibaly. Dovesse uscire Arthur, o magari Rabiot, ecco che Cherubini e soci proverebbero a regalare ad Allegri anche un centrocampista centrale. In tal senso occhio a Torreira, ma soprattutto a Leandro Paredes.

Leandro Paredes ©LaPresse

L’ex Roma è in scadenza nel 2024 col Paris Saint-Germain ma è del tutto fuori dai piani dei parigini ora allenati da Galtier. Sul piano del costo del cartellino, il classe ’94 può rappresentare un’occasione importante per ‘La Vecchia Signora’. L’operazione ha molte chance di decollare, a tal proposito un indizio lo dà lo stesso calciatore che su Instagram ha cominciato a ‘seguire’ la Juve (vedi screen in alto). Negli ultimi giorni è tornata a circolare l’ipotesi di uno scambio con Moise Kean, pure lui ai margini. Il classe 2000 sarebbe ben contento di far ritorno a Parigi.

Calciomercato Juventus, operazione Paredes ‘inguaia’ il Milan: il Psg chiude per Sanches

Renato Sanches ©LaPresse

A meno che il Milan non riesca ad affrettare i tempi, lo sbarco di Paredes a Torino metterebbe nei guai anche i rossoneri. Già, perché una volta liberatosi del 28enne nativo di San Justo, a tutti gli effetti un esubero della mediana, Campos e i suoi potrebbero precipitarsi a casa Lille e chiudere una volta per tutte l’acquisto di Renato Sanches.