Per Cristiano Ronaldo spunta la nuova clamorosa opzione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:25

Cristiano Ronaldo torna al centro del calciomercato: ecco la nuova opzione

In questi giorni si stanno susseguendo numerose voci sul futuro di Cristiano Ronaldo. L’asso portoghese non sembra felice di dover disputare l’Europa League con il Manchester United e nemmeno l’arrivo di un allenatore votato al gioco offensivo come Ten Hag sembra farlo desistere dalla sua voglia di andarsene.

Ronaldo, nuova ipotesi Bayern Monaco se parte Lewandowski
Cristiano Ronaldo, nuova ipotesi per il futuro © LaPresse

L’opzione più cara ai tifosi della Serie A sarebbe sicuramente l’approdo in una piazza di grande cuore qual è Roma. Gli ostacoli nell’affare ci sono, tra tutti proprio la mancata presenza nella massima competizione europea, ma come ha riportato ‘calciomercato.it’, Mourinho non ha escluso del tutto l’ipotesi.

Un’altra pazza alternativa lanciata nei giorni scorsi sarebbe un clamoroso ritorno alla Juventus. La proposta sarebbe arrivata da Jorge Mendes, ma anche in questa circostanza sembra si parli più di una suggestione che di altro.

Ronaldo, che futuro? L’addio di Lewandowski può essere decisivo

Lewandowski può liberare il posto a Cristiano Ronaldo
Lewandowski può liberare il posto a Cristiano Ronaldo © LaPresse

A lanciare una nuova ipotesi è il quotidiano spagnolo ‘As’, secondo cui Ronaldo potrebbe diventare l’erede di Robert Lewandowski. La notizia, almeno sulla carta, trova un suo fondamento: il Bayern Monaco cerca qualcosa che gli garantisca un salto di qualità immediato e il ruolo da numero 9 del polacco, per quanto atipico, potrebbe calzare al numero 7 per eccellenza.

I bavaresi formerebbero un attacco stellare, coadiuvato dalla velocità di Coman e Sanè, dalla qualità di Gnabry e dall’intelligenza tattica di Muller. Ronaldo potrebbe così tentare l’ultimo assalto alla Champions League, con l’obiettivo di raggiungere il recordman Gento a quota sei trofei.

L’ultimissima soluzione, lanciata da Massimo Franchi nella CMIT TV riguarda il PSG. Specialmente in caso di addio di Neymar, Al-Khelaifi potrebbe pensare di riunire nella stessa squadra lo storico dualismo, aggiungendoci pure Mbappé per avere in mano forse uno dei tridenti più forti della storia. Il futuro di Ronaldo resta un rebus: vedremo nelle prossime settimane cosa si muoverà attorno al cinque volte pallone d’oro.