Secondo colpo del Milan: ecco l’ufficialità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:47

Il Milan che verrà è già in corso d’opera e sta prendendo forma: dopo Origi, un altro ‘colpo’ è pronto a rimpolpare il centrocampo, c’è anche l’ufficialità

Il Milan sta prendendo forma. A piccoli passi, misurati ma decisi e soprattutto già iniziati mesi fa. Paolo Maldini sta costruendo la rosa che verrà da tempo e non solo in questi giorni. L’importante è anche saper seminare e lo staff dirigenziale milanista ne è stata senza dubbio la dimostrazione.

Milan: voglia di rinnovi
Paolo Maldini ©LaPresse

Poche ore fa è arrivata l’ufficialità da parte del Liverpool dell’addio di Divock Origi. Il centravanti belga rinforzerà l’attacco di Pioli soprattutto con la sua esperienza e un palmares invidiabile nonostante i pochi minuti giocati quest’anno. Non è un bomber, ma ha caratteristiche importanti e può dare una grande mano in un’annata dove ci saranno parecchie partite. Non solo, a centrocampo invece Pobega potrebbe restare alla corte di Pioli dopo una stagione importante al Torino, anche se alcune indiscrezioni di mercato parlano di un inserimento nell’affare Zaniolo.

Milan, arriva anche Adli: ufficiale l’addio al Bordeaux

Milan, linea verde: il futuro è segnato
Adli ©LaPresse

Tornando al centrocampo, il grande obiettivo dopo l’addio di Kessie è ovviamente Renato Sanches. Il portoghese del Lille, compagno di squadra di Botman, si avvicina sempre di più e a breve potrebbe colorarsi anche lui di rossonero. Con Tonali e Bennacer formerebbe, insieme a Pobega appunto, la mediana del Milan che verrà. Lo stesso giocatore della Nazionale, che ha anche esordito con Mancini, è giocatore già di proprietà del club campione d’Italia che già aveva iniziato a seminare tempo fa. L’altro nome è Yacine Adli, acquistato mesi fa dal Bordeaux e rimasto in prestito in questa stagione. Otto assist e un gol per il francese classe 2000 che può giocare sia a centrocampo che come trequartista. Questa è stata la sua migliore annata e in questi minuti il Bordeaux ha ufficializzato la fine della sua avventura con i ‘Girondins’. Il Milan continua a prendere forma.