Da Dybala a Berardi: il calciomercato delle big parte dall’attacco!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

Da Paulo Dybala, obiettivo dell’Inter, a Domenico Berardi, nel mirino della Juventus passando per Lukaku e Noa Lang: le ultime su Inter, Milan e Juventus

La Juventus di Massimiliano Allegri, arrivata quarta nell’ultimo campionato italiano di Serie A, l’Inter di Simone Inzaghi, che ha concluso al secondo posto ed ha trionfato in due competizioni proprio contro la Vecchia Signora, il Milan di Stefano Pioli, i campioni d’Italia in carica.

Inter, Milan e Juventus: le ultime di calciomercato
Inzaghi, Pioli, Allegri © LaPresse

Le tre grandi nobili del calcio italiano sono pronte a diventare anche protagoniste nell’imminente sessione estiva di calciomercato che potrebbe vedere una vera e propria rivoluzione per diverse squadre. Per i nerazzurri ad esempio sono molti i nomi in ballo, dal grande obiettivo Paulo Dybala al sogno Romelu Lukaku, che sta facendo di tutto per tornare a San Siro. Anche in casa bianconera c’è bisogno di un vero e proprio restyling visto anche l’addio della Joya. Nel mirino degli uomini mercato della Juventus ci sono soprattutto Domenico Berardi e Angel Di Maria. In casa Milan invece il radar è sempre puntato sui giovani e, oltre al certo arrivo di Divock Origi, è la caccia in trequarti a farla da padrona. Le ultimissime di calciomercato su Inter, Juventus e Milan: chi arriverà in attacco?

Calciomercato Inter, Lukaku è il sogno; Dybala la certezza

Paulo Dybala, attaccante argentino in scadenza di contratto con la Juventus di Massimiliano Allegri, è sempre più vicino a vestire la maglia dell’Inter di Simone Inzaghi. L’ex giocatore del Palermo può essere il vero numero dieci della Beneamata e può esserlo a parametro zero viste le situazioni contrattuali in essere. Nella giornata di ieri c’è stato un incontro fra l’agente di Dybala, una serie di intermediari e la dirigenza dell’Inter. Un meeting non risolutivo, ma molto positivo per portare avanti una trattativa che sembra sempre più vicina al lieto fine.

Inter, Inzaghi su Lukaku
Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter © LaPresse

Il grande sogno risponde invece al nome di Romelu Lukaku. Il belga vuole assolutamente tornare all’Inter, ma l’operazione fra il club ed il Chelsea non è affatto semplice. La chiave potrebbe essere Denzel Dumfries, esterno destro olandese che piace alla società londinese per quella che comunque rimane una trattativa quasi impossibile.

Calciomercato Juventus, Berardi per la fascia destra. Le ultime su Di Maria

La Juventus di Massimiliano Allegri sta lavorando soprattutto sulle fasce per completare quello che potrebbe essere un tridente da urlo insieme a Federico Chiesa e Dusan Vlahovic. Il primo nome è sempre stato Angel Di Maria. Per il giocatore argentino ci troviamo in una fase di stallo. Sull’ex Real Madrid pesa la questione legata al secondo anno di contratto. Un nome alternativo è quello di Domenico Berardi, stella del Sassuolo e della Nazionale italiana.

La Juventus inoltre non molla Alvaro Morata. L’attaccante spagnolo, molto apprezzato da Massimiliano Allegri, resta nel mirino della Vecchia Signora che vuole trattenerlo e trattare con l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. In bilico invece la situazione di Moise Kean, deludente nell’ultima stagione.

Calciomercato Milan, Maldini e Massara scaldano i motori

Il cambio di proprietà ha rallentato un po’ i piani dei dirigenti del Milan che ora però sembra tornato a pieno regime a caccia di rinforzi in vista della prossima stagione. In particolare sulla trequarti la società meneghina è al lavoro per trovare rinforzi con due nomi che scaldano la dirigenza: De Ketelaere e Noa Lang.

Milan, Pioli su Noa Lang
Stefano Pioli © LaPresse

Attenzione però anche agli obiettivi italiani del Diavolo. Stiamo parlando di Nicolò Zaniolo, stellina della Roma di Josè Mourinho, e di Giacomo Raspadori, nuova suggestione per il mercato del Milan che deve confermare quanto di eccellente fatto nell’ultima stagione. La certezza intanto è Origi, attaccante belga che vestirà il rossonero dopo l’esperienza al Liverpool.