Milan, Investcorp stanzia il budget da 100 milioni: scelto il super colpo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02

Il Milan attende il closing con Investcorp, nuovi proprietari pronti a immettere un corposo budget per gli acquisti: il nome per il colpo top

Tra una lotta scudetto arrivata agli ultimi, decisivi atti, e il suo futuro fuori dal campo, il Milan in questi giorni si gioca tantissimo. Rossoneri che a partire dalla gara con la Fiorentina vogliono confermare il primato e intanto attendono la fumata bianca definitiva per il nuovo assetto societario.

Milan, Investcorp stanzia il budget da 100 milioni: scelto il super colpo
Maldini e Massara © LaPresse

Come raccontato da Calciomercato.it, non è ancora fatta per il closing con Investcorp, ma risolti i tempi tecnici il Milan entrerà nella nuova era. Una svolta che può rivelarsi fondamentale, per riportare definitivamente il club ai fasti di un tempo, dopo la risalita delle ultime stagioni. L’ingresso in scena del fondo arabo può portare anche novità interessanti sul mercato. Non bisogna aspettarsi una sessione fantascientifica, con budget tra i 200 e i 300 milioni di euro, ma, come riporta ‘Tuttosport’, un portafoglio di 100 milioni per coprire gli acquisti dei cartellini è certamente plausibile.

Milan che sta già, oltretutto, come noto, portando avanti diverse trattative e si appresta anzi a chiuderle. Origi è vicinissimo, non manca molto nemmeno per Botman, per il quale si può chiudere in un paio di settimane. Oltre questi acquisti – cui potrebbe aggiungersi anche Renato Sanches – conti alla mano c’è spazio per un grande colpo, e i rossoneri potrebbero aver scelto su chi puntare.

Milan, Mahrez il grande colpo del mercato estivo

Milan, Investcorp stanzia il budget da 100 milioni: scelto il super colpo
Mahrez © LaPresse

Il nome di Mahrez dal Manchester City è più di una suggestione. La sensazione è che il colpo ad effetto sarà ‘speso’ proprio per la trequarti e l’algerino piace moltissimo. Anche se non è l’unico profilo sotto esame. Il Milan prosegue col Sassuolo i colloqui per Berardi, senza dimenticare l’intreccio che può avere luogo con Jorge Mendes per Asensio. Maggiormente futuribile sarebbe invece il nome di De Ketelaere, che forse a livello di cartellino sarebbe anche il più costoso: il Bruges può arrivare a chiedere fino a 45-50 milioni.