La Juventus ‘perde’ un altro attaccante | Trattativa in discesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:24

Insidia francese per il colpo in attacco. La Juventus punta al calciatore ma c’è il forte intesse da parte del Lione. Attenzione però al Milan

Non si muove il calciomercato della Juventus. Tanti nomi e pochi fatti per il momento, per una squadra che ha bisogno di rinforzi, soprattutto dalla cintola in su. I numeri, di un attacco che fatica andare a segno, parlano d’altronde chiaramente.

Calciomercato Juventus, insidia Lione per Azmoun
Allegri e Kean ©LaPresse

L’infortunio di Federico Chiesa, che ha chiuso anticipatamente la stagione, aveva fatto pensare che ci sarebbe stata un’accelerata ma così fin qui non è stato. La sensazione è che se non parte nessuna, difficilmente la Juventus metterà a disposizione qualcun altro.

I calciatori con la valigia in mano continuano ad essere parecchi. La situazione Ramsey appare bloccata e il Covid-19 non ha certo aiutato. Il gallese continua a piacere in Premier League ma il rischio di ritrovarselo in rosa, al termine del calciomercato di gennaio si sta facendo sempre più concreta.

Un altro che potrebbe lasciare la Juventus in questi giorni è Arthur, che piace tanto all’Arsenal, con il quale si lavora per un prestito con di acquisto. La situazione va monitorata come quella che riguarda gli attaccanti.

LEGGI ANCHE >>> Inter, non solo Dybala | Doppio ‘scippo’ alla Juve: “Telefonata di Marotta”

Calciomercato Juventus, le ultime su Azmoun

Calciomercato Juventus, insidia Lione per Azmoun - 20220118 - calciomercato.it
Azmoun ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato: Gattuso in Premier | Le ultime dall’Inghilterra

La Juventus sta continuando a pensare di poter prendere un calciatore offensivo già in questa sessione di calciomercato. Ovviamente senza affrontare spese folli. Un’opportunità, come vi stiamo raccontando in questi giorni, porta a Sardar Azmoun.

Il calciatore iraniano ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno con lo Zenit. Il giocatore fino a questo momento ha realizzato 10 gol in 21 partite, uno di questi proprio contro i bianconeri. Il giocatore può lasciare la Russia subito, nel mese di gennaio, qualora lo Zenit trovasse il sostituzione. Una condizione, confermata da gazzetta.it, che aggiunge anche come la Juventus debba guardarsi dal Lione, che avrebbe avviato un dialogo costruttivo con i russi. Serve chiaramente uno scatto deciso da parte dei bianconeri per portarsi a casa un giocatore, capace di occupare più ruoli dell’attacco. Attenzione, inoltre, anche al Milan che sta monitorando la situazione legata ad Azmoun.

Per quanto riguarda il centravanti vero e proprio, tutto lascia pensare che arriverà solamente in estate. Il sogno, non solo dei bianconeri, resta quello di Dusan Vlahovic, per il quale c’è la forte concorrenza delle squadre di Premier League, Arsenal su tutte. Più facile arrivare a Gianluca Scamacca, visti gli ottimi rapporti con il Sassuolo