Juventus, duello italiano per l’attaccante: c’è già l’offerta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:11

Juventus, spunta un nuovo nome per l’attacco: sfida con un altro club di Serie A, sul piatto c’è l’offerta

A caccia di un nuovo attaccante, tra le varie piste su cui si starebbe muovendo la Juventus, ce ne sarebbe anche una che porta in Spagna. La società bianconera, dopo l’infortunio di Federico Chiesa, starebbe valutando diverse ipotesi per l’attacco. Più che puntare però su un rinforzo con le stesse caratteristiche del numero 22, la dirigenza starebbe pensando ad un giocatore più offensivo, un attaccante d’area di rigore che possa rappresentare una maggiore alternativa a Morata, visto anche che pure lo stesso Kean può essere dirottato sull’esterno.

Juventus, dalla Spagna: offerta per Maxi Gomez
Dirigenza Juventus ©️ LaPresse

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Calciomercato Juventus, sondaggio per Nandez: le ultime

Così, oltre alle ipotesi Icardi e Scamacca, accostati con insistenza ai bianconeri, vanno considerati anche altri profili. Da Cavani ad Aubameyang, che hanno però uno stipendio elevato, fino a Depay. Oltre che all’olandese però, ecco spuntare un’altra opzione dalla Liga. Si tratta di Maxi Gomez, centravanti uruguayano in forza al Valencia.

Juventus, dalla Spagna: offerta per Maxi Gomez, c’è anche la Fiorentina

Stando infatti a quanto riferisce ‘Deportes Cope’, il nazionale uruguagio avrebbe infatti già sul piatto alcune offerte. Una sarebbe proprio quella della Juventus. L’attaccante ex Celta Vigo non sta attraversando la sua migliore stagione e fino ad ora ha siglato solo due reti in stagione. Il Valencia non naviga in ottime acque dal punto di vista finanziario e il giocatore starebbe spingendo per una cessione, già a gennaio. L’operazione appare difficile, anche perché la Juventus non dispone di grandi liquidità e il Valencia non sembra propenso a lasciar partire l’attaccante in questa sessione, complice anche il poco tempo per trovare un sostituto. Gomez ha una clausola da 140 milioni di euro, ma la richiesta degli spagnoli sarà certamente più bassa. Da tenere conto, da un lato, ci sono i numeri non entusiasmanti collezionati in stagione, dall’altro lato il contratto fino al 2024: per questo appare difficile che il club valenciano possa decidere di lasciar partire il centravanti per una cifra inferiore ai 30 milioni di euro.

Juventus e Fiorentina, offerte per Maxi Gomez
Maxi Gomez ©️ LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Accordo con Vlahovic e Fiorentina | C’è la Juventus nel poker

Oltre a quella della Juventus, sul piatto ci sarebbero però altre due offerte. Una arriva dalla Premier League, l’altra dall’Italia. Si tratta della Fiorentina. I viola sono infatti molto interessati al centravanti uruguayano. Difficilissimo però anche in questo caso che si possa decidere di investire su di lui a gennaio. Più facile invece che per Gomez si possa insistere per giugno. Potrebbe essere lui il sostituto di Dusan Vlahovic, considerando che il serbo non rinnoverà il contratto e molto probabilmente sarà ceduto. A quel punto, indipendentemente dalla conferma di Piatek, Gomez potrebbe essere il nome giusto su cui investire. Juventus permettendo.