CMIT TV | Juventus, Biasin: “100 milioni: l’addio non è impossibile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:50

Fabrizio Biasin è intervenuto nella diretta della CMIT TV rispondendo sul calciomercato Juventus. Focus su uno dei più discussi della squadra di Allegri

Fabrizio Biasin è intervenuto alla CMIT Tv nella diretta delle ore 19. Il collega di ‘Libero’ ha risposto sul calciomercato della Juventus, in particolare sul futuro di uno dei calciatori più importanti e allo stesso tempo discussi della squadra di Allegri.

Massimiliano Allegri ©LaPresse

Ovviamente parliamo di Paulo Dybala, autore di un gran gol ieri contro la Roma e sempre al centro delle voci di mercato visto che il suo rinnovo è tutt’ora in scadenza di contratto a giugno. A proposito del futuro del classe ’93 di Rosario, a sorpresa Fabrizio Biasin non ha escluso l’addio ai bianconeri alla fine della stagione, quindi a costo zero.

“Dybala via gratis? Per me non è una possibilità così peregrina – ha risposto il collega di ‘Libero’ nella diretta Twitch della Tv di Calciomercato.it – Di sicuro sono molte le probabilità che rinnovi, ma io ascolto Arrivabene e fargli un quinquennale significa spendere 100 milioni di euro per un giocatore altalenante nell’ultimo anno e mezzo”.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, altro positivo al Covid: comunicato UFFICIALE

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Juventus, Gamba: “Chiesa rimpiazzabile. Icardi un controsenso”

Calciomercato Juventus, rinnovo Dybala: tutto rimandato a febbraio

Calciomercato Juventus, rinnovo Dybala: le ultime
Paulo Dybala ©LaPresse

A proposito di Dybala, ieri prima di Roma-Juventus Maurizio Arrivabene ha confermato quanto scritto da Calciomercato.it, ovvero che per il discorso relativo al prolungamento di Dybala è stato rimandato a febbraio, lanciando però al contempo un ‘monito’ al numero dieci bianconero: “Abbiamo detto che ci saremmo rivisti con i giocatori a febbraio. Ognuno deve guadagnarsi il proprio posto in squadra e dimostrare di valere il valore che gli si dà. Vale per i giocatori come per i dirigenti”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juve, infortunio Chiesa: “Ecco il giocatore da prendere”

A quanto ci risulta, comunque, la firma di Dybala non è in discussione. L’accordo tra le parti è infatti definito sulla base di uno stipendio tra gli 8 e i 9 milioni di euro fissi, più bonus. Nonostante le lusinghe di altre compagini non manchino, Dybala ha ribadito la volontà di dare priorità assoluta ai bianconeri.