Calciomercato Juve, infortunio Chiesa: “Ecco il giocatore da prendere”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:43

Arriva un annuncio riguardante il calciomercato della Juventus, sul possibile colpo in attacco in seguito al grave infortunio di Chiesa

In poche ore la Juventus è passata dalla gioia per un’incredibile rimonta alla tristissima notizia arrivata dall’infermeria. Dopo il clamoroso successo dei bianconeri contro la Roma di Mourinho tra le mura dell’Olimpico, la ‘Vecchia Signora’ è venuta a conoscenza delle reali condizioni di Federico Chiesa.

Juventus Berardi Chiesa Insigne Zaniolo
Chiesa © LaPresse

L’esterno ieri era uscito anzitempo durante il primo tempo dopo un duro contrasto con Smalling. Inizialmente ha provato a stringere i denti, ma poco dopo si è accasciato a terra alzando bandiera bianca. Le sensazioni sono state negative fin da subito e stamane gli esami strumentali hanno confermato il forte sospetto di una lesione al legamento crociato del ginocchio sinistro. Un evento terribile anche in ottica Nazionale, con l’Italia di Mancini impegnata a marzo nei playoff per andare al Mondiale. Le dimensioni della perdita sono spropositate e costringeranno probabilmente la Juve a intervenire sul calciomercato per regalarsi un rinforzo in attacco. Stravolti i piani della dirigenza torinese, che aveva previsto una sessione di gennaio abbastanza tranquilla, magari anche senza colpi. Ora la società lavorerà alacremente in questa direzione, cercando di cogliere qualche opportunità.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, decisione clamorosa: non gioca più senza la firma

Calciomercato, la Juve perde Chiesa: “Ecco chi va preso”

Juventus Chiesa Berardi Insigne Zaniolo
Chiesa © LaPresse

In questo senso ha detto la sua il giornalista Maurizio Pistocchi. Le parole del collega a ‘Radio Punto Nuovo’, nel corso di ‘Punto Nuovo Sport Show’: “Chiesa nella Juventus non è stato utilizzato bene. Un esterno da 4-3-3 che ha una fase offensiva devastante, supera il primo contrasto ed è bravo nei duelli uno contro uno oltre che con entrambi i piedi. È stato decisivo per la Juve e per la Nazionale. Per me Berardi era un giocatore da prendere già due anni fa. Penso che a Napoli ad esempio farebbe faville e con Chiesa potrebbero giocare insieme“.

LEGGI ANCHE>>> CMIT TV | Juventus, Gamba: “Chiesa rimpiazzabile. Icardi un controsenso”

Sempre parlando di Chiesa, Pistocchi ha continuato facendo un confronto con Insigne e Zaniolo: “Insigne è un altro tipo di giocatore, con un’esplosività diversa. Dal punto di vista della visione di gioco e della tecnica è superiore. Zaniolo si è un po’ perso a Roma anche a livello ambientale, ma le sue doti sono fuori dal comune. È anche potente e le cose migliori le fa sulla trequarti“. Per Pistocchi, quindi, Berardi potrebbe essere la pedina giusta. Chissà che la Juve non possa fare un tentativo nei prossimi giorni per strapparlo al Sassuolo.