CM.IT | Dybala, la Juventus chiede tempo: nuova data per le firme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:28

Juventus, nodo rinnovo per Dybala: la società bianconera ha chiesto di rimandare le firme per il prolungamento

Che succede col rinnovo di Paulo Dybala? Da mesi ormai raccontiamo che non ci sono più difficoltà tra le parti, che l’argentino ha chiesto ai suoi agenti di non ascoltare altre proposte, che la Juventus non vuole e non può permettersi di perderlo a zero… Quando si firma, dunque? Non adesso.

CM.IT, rinnovo Dybala: le ultime
Dybala © LaPresse

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Milik-Juventus, si tratta da settimane: tutti i dettagli e gli ostacoli

L’attesa degli ultimi mesi dovrà ancora prolungarsi ma, salvo sorprese clamorose, questo sarà l’ultimo rinvio. Secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, infatti, la Vecchia Signora ha chiesto a Jorge Antun di rimandare le firme a febbraio, una volta conclusa una sessione di mercato fondamentale.

Juventus, Antun convocato a gennaio per Dybala

I torinesi sperano di definire almeno 2-3 cessioni e, in ogni caso, l’approvazione di tutti i rinnovi dovrà passare per il CdA. L’agente dell’attaccante è stato convocato quindi a fine gennaio per una riunione definitiva, nella quale, a quanto pare, non si discuterà più di soldi. L’accordo è definito (stipendio tra 8 e 9 milioni di euro fissi, più bonus) e lo stesso Dybala, nonostante le lusinghe di altre compagini non manchino, ha ribadito la volontà di dare priorità assoluta ai bianconeri.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato | Da Kessie a Dybala e Brozovic: le ‘occasioni’ a zero in Serie A

CM.IT, rinnovo Dybala: le ultime
Dybala © LaPresse

I ritardi dei mesi scorsi sono stati causati anche dalle formalità burocratiche (ormai risolte) dello stesso Antun, che non è presente nel registro agenti. La sostanza, pertanto, resta immutata: la Juventus non ha alcuna intenzione di perdere a parametro zero Dybala, che, dal canto suo, vuole restare a Torino. Il lieto fine si farà ancora attendere, ma oggi non è in discussione.