Calciomercato Roma, ore decisive per il colpo di gennaio | Sì del talento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:24

Il talento ha detto Sì all’offerta della Roma ed è pronto al trasferimento, esulta Mourinho per il colpo di calciomercato

Filtra ottimismo per l’affare Maitland-Niles tra la Roma e l’Arsenal. Dall’Inghilterra giungono infatti aggiornamenti importanti sulla trattativa per portare il centrocampista classe 1997 alla corte di Mourinho.

Jose Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Roma, UFFICIALE: un altro positivo al Covid-19 prima di Milan e Juve

Ainsley Maitland-Niles, riporta oggi il ‘Daily Mail’, avrebbe accettato di lasciare l’Arsenal per andare alla Roma questo mese. Il club inglese, dal canto suo, sembra pronto a rispondere nelle prossime 24 ore all’offerta di prestito con diritto di riscatto a titolo definitivo in estate da parte dei giallorossi. Non ci sarebbe ancora alcun accordo definitivo, ma si starebbe andando nella giusta direzione.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, tegola Allegri: un big salta Napoli e Roma, obiettivo Supercoppa

Calciomercato Roma, esulta Mourinho: Maitland-Niles ha detto Sì

Maitland-Niles
Ainsley Maitland-Niles © LaPresse

Come anticipato da Calciomercato.it, dopo aver raggiunto l’accordo totale con il 24enne inglese, la Roma deve ancora limare le distanze con i Gunners per quanto riguarda la cifra del riscatto (offerta di 10, richiesta di 15). Inoltre, resta da colmare anche la distanza sull’accordo relativo al numero di presenze che potrebbe tramutare il diritto in obbligo.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Rinforzo gratis per Mourinho, la Roma vuole battere la concorrenza

Le ultime novità provenienti dall’Inghilterra fanno però ben sperare. Mourinho potrebbe avere a disposizione il giovane prospetto che potrà rivelarsi utile ai giallorossi nella seconda parte di stagione.

LEGGI ANCHE >>> Roma, addio UFFICIALE all’improvviso: ha rotto con Mourinho, già arrivato il sostituto

Nell’attuale stagione con la maglia dell’Arsenal, tra Premier League ed EFL Cup, Maitland-Niles ha disputato solo undici gare entrando quasi sempre nei minuti finali. Con cauto ottismo già entro domani sono attesi ulteriori aggiornamenti importanti sul trasferimento da lui gradito.