Calciomercato Inter, blitz a sorpresa: visite mediche e firma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:48

E’ in Italia per la firma. L’Inter è pronta a mettere a segno il primo colpo del 2022: visite mediche e contratto per cinque anni

Ancora un colpo a zero per l’Inter di Beppe Marotta. Il dirigente nerazzurro, in questi anni di calciomercato, si è dimostrato tra i più attenti nel mettere a segno affari a parametro zero.

Calciomercato Inter, blitz di Onana: visite e firma
Simone Inzaghi ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, caccia ai rinnovi: incontro e cifre per Brozovic, pessimismo Perisic

La scorsa estate è stato abile ad anticipare tutti, con Hakan Calhanoglu, diventato presto un punto fermo della squadra di Simon Inzaghi. L’Inter ha dimostrato di sbagliare poco gli acquisti a parametro zero. Basti pensare a de Vrij, altro elemento fondamentale dei nerazzurri, prelevato in scadenza di contratto dalla Lazio.

Ora i profili attenzionati dal club, che vedranno scadere i propri accordi il prossimo 30 giugno, non mancano: in cima alla lista della spesa, per l’estate c’è Matthias Ginter che lascerà il Borussia Monchengladbach a fine stagione. Il classe 1994 è stato individuato come il rinforzo ideale per la difesa. Si aspettano novità in merito già nei prossimi giorni. L’agente di Ginter è, inoltre, lo stesso di Hakan Calhanoglu: un dettaglio, visti gli ottimi rapporti, da non sottovalutare.

Un altro elemento che piace parecchio, che ha deciso di non rinnovare il proprio contratto in scadenza in estate, è André Onana.

Calciomercato Inter, visite mediche e firme per Onana

Calciomercato Inter, blitz di Onana: visite e firma - 20220104 - calciomercato.it
Onana ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, doppio spiraglio per Marotta | In attesa del via libera

Il portiere camerunense classe 1996 – secondo quanto riportato da RMCSport – sarebbe sbarcato in Italia, volando da Yaoundé, Camerun – per sottoporsi a visite mediche a Milano, prima di legarsi all’Inter per cinque anni a partire dal primo luglio.

Onana, nei giorni scorsi, non ha nascosto il desiderio di far ritorno al Barcellona, dove è cresciuto. E’ evidente questo blitz cambia totalmente le carte in tavolo, spazzando via ogni dubbio.

Onana è reduce da una squalifica, che lo ha portato a giocare poco in questa stagione, dove si registrano solamente due presenze con la maglia dell’Ajax: una in Champions League, contro il Besiktas e una nella KNVB beker, contro il Barendrecht.

L’Inter ha dunque scelto l’erede di Samir Handanovic. Il portiere sloveno, che il prossimo 14 luglio compirà 38 anni, vedrà scadere il proprio contratto, con i nerazzurri, in estate, potrebbe comunque rimanere a Milano, per affiancare Onana.