Calciomercato Inter, caccia ai rinnovi: incontro e cifre per Brozovic, pessimismo Perisic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:07

In casa Inter si continua a lavorare ai rinnovi di contratto con Brozovic e Perisic a tenere banco. Cifre e situazione dei due croati 

Il calciomercato invernale ha aperto i battenti e le società si preparano a mettere in atto le rispettive strategie. In casa Inter però si va oltre la il presente, ma si guarda oltre pianificando le mosse per il futuro con particolare attenzione ai rinnovi di contratto. Due sono quelli che al momento in un verso o nell’altro attraggono maggiormente le attenzioni di Marotta e soci e sono entrambi in salsa croata.

Inter, situazione rinnovi: da Brozovic a Perisic
La dirigenza dell’Inter © LaPresse

Si tratta di Marcelo Brozovic ed Ivan Perisic, a scadenza il prossimo giugno e tasselli fondamentali nel gioco di Simone Inzaghi. Come evidenziato da ‘La Gazzetta dello Sport’, l’Inter, che vorrebbe rinnovarli entrambi si sta rassegnando all’idea di tenerne uno e perdere l’altro. Nello specifico in queste ore è stato fatto un ulteriore passo per il prolungamento di Brozovic per il quale si capirà in un nuovo incontro di aggiornamento già fissato per la prossima settimana.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Calciomercato Milan: “Scambio con l’Inter quasi fatto”

Calciomercato Inter, il borsino dei rinnovi: Brozovic sale e Perisic scende

Inter, situazione rinnovi: da Brozovic a Perisic
Marcelo Brozovic ©LaPresse

La rosea inoltre sottolinea come non si registrino, invece, movimenti su Ivan Perisic, la cui figura sembra allontanarsi. Ballano infatti circa due milioni di euro e un anno di contratto tra le parti. Tutto molto difficile. Salgono al contrario le quotazioni di Brozovic che era arrivato a chiedere 7 milioni fissi, ma ora i nerazzurri crescono e si spingono a 6,5 grazie a bonus più semplici da raggiungere. 

LEGGI ANCHE >>> Dal PSG all’Inter: il big offerto a Marotta | Risposta a sorpresa e gran rifiuto

Nel caso in cui come sembra il centrocampista dovesse accettare, potrà firmare subito approfittando anche della presenza di Zhang in arrivo a Milano. C’è invece pessimismo su Perisic, per il quale non è previsto alcun incontro in tempi brevi. Chiede un rinnovo triennale a cifre elevate, intorno ai 6 milioni, ma l’Inter può arrivare ad un biennale da 4.