Calciomercato Juventus, annuncio UFFICIALE: “Via a zero a fine stagione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

La Juventus è al lavoro per il calciomercato di gennaio ma anche per quello della prossima estate. Possibile almeno un colpo a parametro zero

Nel calciomercato di gennaio, ammesso che riesca a piazzare qualche esubero, la Juventus potrebbe regalare ad Allegri un paio di rinforzi. Nello specifico, un centrocampista centrale e un centravanti.

Juventus, ufficiale: Zakaria lascia il Borussia a zero
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Per il ruolo di bomber si fa adesso con grande insistenza il nome di Gianluca Scamacca, anche se è improbabile che il Sassuolo acconsenti a farlo partire nel bel mezzo della stagione. E poi da Torino filtra la non volontà a partecipare ad aste, considerato che per il classe ’99 romano spinge anche l’Inter del grande ex Beppe Marotta. E così restano vive altre piste, seppur più costose lato cartellino: una di queste porta dritto a Mauro Icardi, seppur finora nessuna mossa concreta (parliamo di offerta) è stata fatta da Cherubini e soci. Alla fine la Juve potrebbe decidere di non fare nulla, rimandando l’acquisto di un numero 9 alla prossima estate: il prescelto resta e resterebbe lui, Dusan Vlahovic.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | La Juventus prepara il colpo: “Grande investimento”

Per la mediana i nomi sono molto meno, uno dei più ‘forti’ è quello di Denis Zakaria il cui contratto col Borussia Moenchengladbach scade a fine stagione. Proprio poco fa il club teutonico ha ufficializzato il divorzio a giugno col mediano elvetico: “Denis Zakaria ha annunciato che vuole lasciare il club a conclusione dell’annata”.

Il tweet del M’Gladbach che fa riferimento pure a Ginter, il quale su Instagram ha anticipato di qualche ora la comunicazione ufficiale della società annunciando l’addio a giugno. Per lui è molto concreta la pista Inter.

Calciomercato Juventus, Zakaria subito: c’è anche la Roma, ma il ‘pericolo’ sono i club inglesi

Calciomercato Juventus, ufficiale: Zakaria lascia il Borussia a zero
Denis Zakaria ©LaPresse

Per Zakaria la Juve potrebbe provare ad affrettare i tempi, chiudendo per il suo arrivo a Torino già a gennaio. Questo un modo per consegnare subito ad Allegri il giusto rinforzo per la mediana ma anche per superare una concorrenza agguerrita che comprende, al di là della Roma di Mourinho, diversi club inglesi di una certa importanza. Da capire però le pretese economiche del classe ’96, che ha di recente troncato col suo agente – Fali Ramadani, come noto molto vicino ai bianconeri – affidandosi ai propri famigliari.