Juventus beffata dal Barcellona: il Milan esulta, strada spianata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:57

Intrecci di calciomercato tra Italia, coinvolte Milan e Juventus, Londra e Barcellona: tutto girà attorno ai difensori centrali

E’ sempre più merce rara e pregiata il difensore. Un po’ tutti i club di Serie A e non solo sono alla ricerca di centrali di sicuro affidamento.

Juventus, il Barcellona sceglie de Ligt: Christensen seconda scelta
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Il Milan soprattutto è la squadra che ha deciso di investire già a gennaio per l’acquisto di un calciatore che possa prendere il posto dell’infortunato Simon Kjaer, che ha chiuso anticipatamente la stagione. Ma non è la sola squadra: in Italia anche la Roma sta cercando il suo centrale ma prima deve cedere gli esuberi. La Juventus, invece, dovrà presto fare i conti con il dopo Chiellini e Bonucci. L’età dei due italiani avanza e i bianconeri non si sono ancora aggiudicati i loro eredi.

Tornando al Milan, come detto, è tra le squadre più attive: il difensore arriverà subito. Il preferito è Sven Botman ma bisognerà trovare il giusto accordo. Difficile che il Lille, nonostante gli ottimi rapporti, decida di aprire al prestito con diritto di riscatto. Serviranno altre garanzie per andare a dama, anche perché le offerte non mancano, con il Newcastle pronto a formulare una proposta ufficiale.

Il Milan guarda anche alle alternative: da Bremer, che piace pure al Napoli, a Caldara, passando per la pista londinese, che porta a Christensen e Sarr.

Proprio il danese è un profilo interessante, anche perché il suo contratto scadrà il prossimo giugno. Il giocatore piace a tante squadre: il Chelsea sta provando a blindarlo ma dalla Spagna arrivano novità in merito al futuro del calciatore classe 1996, accostato con forza al Barcellona.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, erede perfetto: 8 milioni di ingaggio

Calciomercato Barcellona, priorità a de Ligt

Juventus, il Barcellona sceglie de Ligt: Christensen seconda scelta - 20211228 - Calciomercato.it
De Ligt ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Il “sogno americano” di Insigne: il Toronto sempre più vicino

Secondo quanto riportato da Sport.es, tra il club blaugrana e Christensen sarebbe quasi tutto fatto ma lo staff tecnico si sarebbe fatto ingolosire da un altro profilo. Come è noto ormai da tempo, il nome in cima alla lista dei desideri del Barcellona è de Ligt. L’olandese della Juventus è stato di fatto messo sul mercato da Mino Raiola. Serve però un’offerta importante, sui 60/70 milioni di euro. 

Tanti soldi che potrebbero essere reinvestiti altrove. Riflessioni in corso dunque in casa Barcellona, con Milan e Juventus, spettatori interessati. E’ evidente che se i blaugrana dovessero puntare tutto su de Ligt, per i rossoneri potrebbe essere più facile arrivare a Christensen.