Calciomercato Juventus, erede perfetto: 8 milioni di ingaggio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:02

Potrebbe irrompere una big europea su un calciatore accostato nel recente passato alla Juventus. Pronta una maxi offerta 

Juventus e Roma si guardano intorno per rinforzare i rispettivi centrocampo con tanto di obiettivo comune. Un calciatore infatti nei mesi scorsi era stato accostato ad entrambe le compagini, salvo affievolirsi sempre di più col passare del tempo. Si tratta di Denis Zakaria, mediano svizzero del Borussia Moenchengladbach che ha il contratto in scadenza a giugno 2022 

Zakaria nel mirino del Real Madrid: ingaggio shock
Dirigenza Juventus©LaPresse

Il classe 1996 svizzero è sempre più lontano dal rinnovo col club teutonico, nonostante i tentativi del ds Max Eberl. La Roma appare ormai orientata su ben altri profili, mentre la Juventus resta ancora accostata a Zakaria che però ha anche estimatori importanti sia in Premier League che in Liga. Proprio la Spagna potrebbe essere la grande insidia dei bianconeri.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, slitta il rinnovo di Dybala | Confermata anticipazione CM.IT

Calciomercato Juventus, Zakaria si allontana: il Real Madrid ha la maxi offerta

Zakaria nel mirino del Real Madrid: ingaggio shock
Denis Zakaria © LaPresse

Secondo quanto sottolineato da ‘Diariogol.com’ il Real Madrid è completamente in corsa per il 25enne Denis Zakaria unendosi di prepotenza alla concorrenza che cerca di acquisire i servizi del nazionale svizzero, ormai prossimo all’addio al Borussia. Florentino Perez avrebbe visto nel classe 1996 l’alter ego perfetto di Casemiro e stando al portale iberico sarebbe anche disposto a mettere sul piatto un maxi ingaggio da ben 8 milioni di euro a stagione.

LEGGI ANCHE >>> Conte strappa il doppio sì: 60 milioni nelle casse della Juventus

In corsa oltre a Real e Juventus ci sarebbero anche Borussia Dortmund, Everton e Barcellona, tutte attratte dalle capacità fisiche, tecniche e tattiche di Zakaria che a costo zero fa gola a tutti. Ad ogni modo però, vista la volontà di non rinnovare il contratto, il Borussia M’Gladbach starebbe provando a risolvere la cessione del suo centrocampista già nel mercato invernale evitando così la sua uscita a costo zero a giugno del 2022. Perez con la sua proposta economica potrebbe provare addirittura a triplicare l’ingaggio attuale percepito da Zakaria, per sbaragliare le altre squadre in lizza.