Calciomercato, l’allenatore lo boccia subito | Via libera Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:53

Calciomercato, il presidente vuole acquistare un top player ma l’allenatore lo boccia subito: via libera per la Juventus e Allegri

Tra Serie A e Champions League, la Juventus si ritaglia uno spazio anche per il calciomercato. Dopo gli scivoloni consecutivi contro Sassuolo e Verona, i bianconeri hanno realizzato tre successi di fila ai danni di Zenit, Fiorentina e Lazio.

Juventus Barcellona Pogba Xavi United
Allegri © LaPresse

Questo a dimostrazione di come la squadra sia viva e in ripresa, ma bisognerà attendere del tempo per capire se gli uomini di Allegri riusciranno a mantenere una certa costanza di risultati. L’equilibrio, infatti, è mancato finora e la sensazione è che non si possa stare totalmente tranquilli riguardo al prosieguo del cammino. La ‘Vecchia Signora’, poi, dovrà necessariamente passare dalle prossime campagne acquisti per tornare ai livelli delle scorse. Il sogno è sempre uno: far tornare a Torino Paul Pogba. Su questo fronte emergono delle novità importanti.

LEGGI ANCHE>>> Dall’Inter alla Juve, tutte ko: Mourinho lo ‘porta’ alla Roma

Calciomercato Juventus, il tecnico non vuole Pogba: via libera Allegri

Juventus Pogba United Barcellona Xavi
Pogba © LaPresse

Il centrocampista è in scadenza di contratto giugno 2022 e per ora del rinnovo neanche l’ombra. Aumentano, quindi, le voci che lo vorrebbe lontano dallo United. Stando a quanto riferisce ‘El Chiringuito’, infatti, anche il Barcellona starebbe pensando all’acquisto del francese a zero.

LEGGI ANCHE>>> Dal rinnovo di Dybala allo scudetto: Nedved e Arrivabene non hanno dubbi

Il presidente Laporta e il direttore sportivo vorrebbero stringere per firmare il fuoriclasse e anticipare la folta concorrenza. A mettere i bastoni fra le ruote, però, ci sarebbe il neo tecnico blaugrana Xavi, che non vede Pogba come un giocatore adatto al Barça per le sue caratteristiche. Una situazione che certamente fa sorridere la Juventus per il possibile colpo, ipotesi tra l’altro non esclusa da Raiola. L’opzione più probabile resta il Real Madrid – vista la portata delle cifre -, ma chissà che il bellissimo legame tra Pogba e la Juve non possa fare la differenza.