Calciomercato Milan e Juventus, ingaggio dimezzato: la firma è più vicina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:19

Calciomercato Milan e Juventus: accordo più vicino dopo l’incontro con Mino Raiola. Ingaggio quasi dimezzato. Tutte le cifre e i dettagli

Sono giorni e settimane decisive sul fronte rinnovi dei tanti big della Serie A in scadenza di contratto. Nelle ultime ore ci sono stati importanti incontri, soprattutto in casa Milan.

Calciomercato Milan e Juventus, ingaggio dimezzato: la firma è più vicina
Maldini e Massara © LaPresse

Il primo prolungamento in agenda è quello di Stefano Pioli: come anticipato da Calciomercato.it, il tecnico e il Milan sono molto vicini all’accordo per il rinnovo. L’intesa prevede un rinnovo biennale con un importante adeguamento dello stipendio. Per la fumata bianca si attende solo l’ultimo ok di Elliott, ma firma e annuncio sono ormai imminenti. Nel frattempo, la dirigenza rossonera ha accelerato anche sul fronte Romagnoli. Il capitano del Milan è in scadenza di contratto nel prossimo giugno

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato, da Pogba a Villar: parla Quiles Boix

Calciomercato Milan, Romagnoli verso il rinnovo: le cifre

Calciomercato Milan e Juventus, ingaggio dimezzato: la firma è più vicina
Alessio Romagnoli ©️ LaPresse

Ieri Mino Raiola ha incontrato il Milan per il rinnovo di Romagnoli. Come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, il capitano vuole restare in rossonero e sarebbe disposto a un netto taglio dello stipendio, che potrebbe passare dai 6 milioni attuali a massimo 3,5, quasi la metà. Il nuovo accordo sarà fino al 2026, con il sì del giocatore che è più vicino e la Juventus (da tempo alla finestra per Romagnoli) sempre più lontana. Nuovi aggiornamenti tra le parti sono attesi nei prossimi giorni: Romagnoli e il Milan sono sempre più vicini.