CM.IT | Rinnovo Pioli, accordo molto vicino: cosa manca per il via libera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:47

Stefano Pioli e il Milan sono molto vicini all’accordo per il rinnovo di contratto: gli ultimi aggiornamenti raccolti da Calciomercato.it

Stefano Pioli e Paolo Maldini
Stefano Pioli e Paolo Maldini © LaPresse

Arrivato ad ottobre 2019, Stefano Pioli ha avuto un impatto importante sui risultati del Milan. Il tecnico, chiamato per sostituire Marco Giampaolo, ha faticato i primi mesi, poi c’è stata la svolta attesa: la seconda parte della prima stagione è stata da record, lo scorso anno i rossoneri sono stati a lungo in lotta per lo scudetto con l’Inter ed ora il primo posto dopo dodici giornate.

Un rendimento che ha spinto il club ad intavolare la trattativa per prolungare il contrato in scadenza a fine stagione. Secondo quanto raccolto dalla redazione di Calciomercato.it, Pioli e il Milan sono molto vicini all’accordo per il prolungamento del contratto. L’intesa prevede  un rinnovo biennale con un importante adeguamento dello stipendio.

LEGGI ANCHE >>> Faivre e un altro colpo: il piano del Milan a gennaio per vincere lo scudetto!

Calciomercato Milan, rinnovo Pioli: atteso l’ok di Elliott

Stefano Pioli
Stefano Pioli © LaPresse

Sempre secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, per la fumata bianca si attende l’ultimo ok di Elliott. Una volta arrivato il via libera definitivo, Pioli sarà convocato in sede per la firma del nuovo accordo.

Il tecnico, ex Inter, con la squadra rossonera ha una media di quasi due punti a partita, con il Milan che in questa stagione è ancora imbattuto in campionato dove ha la seconda miglior difesa e il secondo miglior attacco.