Calciomercato Milan, 7 milioni di ostacoli per il trequartista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30

Dopo l’addio di Calhanoglu, continua la caccia del Milan ad un calciatore che possa sostituirlo nella rosa di Stefano Pioli: occhi su James Rodriguez

paolo maldini milan muani
Paolo Maldini © Getty Images

L’addio di Hakan Calhanoglu, passato all’Inter a parametro zero dopo la scadenza del contratto, ha lasciato un buco nella rosa del Milan, guidato dall’allenatore Stefano Pioli. Tra i tanti nomi, su tutti quello di Hakim Ziyech del Chelsea, ecco tornare di moda anche quello di James Rodriguez. Il trequartista dell’Everton, dopo l’addio di Carlo Ancelotti tornato al Real Madrid, è in uscita e le indiscrezioni delle ultime settimane lo hanno accostato con insistenza ai rossoneri, a caccia di un calciatore con le sue caratteristiche.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus e Milan | Doppia bomba Dybala-Kessie

Una trattativa, però, decisamente complicata dal punto di vista economico. Infatti, l’alto ingaggio che il colombiano percepisce dai ‘Toffees’, 7 milioni di euro netti a stagione, frena qualsiasi tipo di trattativa, nonostante la società di Liverpool sia disposto a lasciarlo partire a prezzo di saldo: 10 milioni di euro. Il club meneghino, e il Siviglia, riporta ‘todofichajes.com’, sarebbero interessate al calciatore, ma non a queste condizioni. Jorge Mendes, il super agente del 30enne giocatore di Cucuta, è al lavoro per cercare di trovare la soluzione giusta. Ma non sarà facile, a queste cifre.