Milan, uomini contati per Pioli: il tecnico perde i pezzi e aspetta rinforzi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:15

Il Milan inizierà la stagione con diversi calciatori in meno rispetto alla passata stagione. Servono rinforzi, Brahim Diaz e Tonali le prossime fumate bianche. Pioli ‘perde’ Kessie, che va alle Olimpiadi

 

Il prossimo 8 luglio il Milan si radunerà a Milanello per l’inizio della stagione. Un inizio complicato – come per tutte le altre squadre – per via degli Europei. La preparazione avrà il via senza i calciatori che hanno preso parte alla manifestazione internazionale, come Rebic, Kjaer e Maignan, ma Stefano Pioli perderà anche alcuni elementi che giocheranno le Olimpiadi. E’ notizia di oggi la partecipazione, come fuori-quota, di Franck Kessie con la sua Costa d’Avorio. L’ivoriano si aggiunge così a Kalulu, chiamato dalla Francia.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Maldini e Massara sono dunque a lavoro per riuscire a rimpolpare una rosa, che oltre ai Nazionali, ha perso anche Calhanoglu, Mandzukic, Meite, Brahim Diaz, Diogo Dalot e Sandro Tonali. La rosa è davvero corta ma come raccontato, il Milan sta provando a chiudere per lo spagnolo e la fumata bianca è davvero vicino ma anche lui potrebbe partire per Tokyo.

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Milan-Adli, possibilità vicine allo zero: le ultime

Milan, Tonali prima del raduno

Calciomercato Milan Tonali Brescia
Sandro Tonali © Getty Images

Si attendono novità anche per il terzino (ma dovrà farsi le vacanze) e per il centrocampista. L’obiettivo del Milan è di avere Tonali al raduno. La trattativa con il Brescia non ha avuto ancora la fumata bianca ma non dovrebbero esserci sorprese. L’affare come scritto è pronto ad andare in porto con uno sconto di una decina di milioni, rispetto a quanto concordato lo scorso anno, e l’inserimento del cartellino del giovane Olzer. Da capire se verrà inserito anche Colombo, che non appare ad oggi molto convinto della destinazione.

Pioli, infine, si augura di avere anche un attaccante, visto che Zlatan Ibrahimovic dovrà star fuori per un po’ prima di tornare ad allenarsi con il resto del gruppo. Giroud continua ad essere la prima scelta ma non sono escluse sorprese. La stagione del Milan comincerà un po’ in salita, con una rosa ridotta all’osso, ma l’estate è lunga e Pioli spera presto di avere i suoi rinforzi.