Calciomercato Juventus, un bomber per Allegri | Tra Serie A ed estero: il punto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:10
Calciomercato Juve, un bomber per Allegri da Dzeko a Icardi e Gabriel Jesus
Dzeko, Icardi e Gabriel Jesus ©Getty Images

Il focus di Calciomercato.it sul possibile nuovo centravanti della Juventus: da Dzeko a Milik passando per Icardi fino a Vlahovic e Gabriel Jesus

La nuova Juventus targata Massimiliano Allegri è ancora in embrione, in attesa soprattutto di novità su Cristiano Ronaldo. Resta o va via? La sua volontà è nota: andare da un’altra parte, ma l’ostacolo ingaggio – 31 milioni di euro netti – rende complicato il divorzio. Il punto di partenza del neo corso sarà comunque il centravanti, che in fin dei conti manca dai tempi di Higuain prima versione, poiché la seconda era soltanto una brutta copia. Da Dzeko a Vlahovic e Icardi passando per Milik fino a Gabriel Jesus: ecco il focus di Calciomercato.it sul nuovo possibile bomber della squadra bianconera.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato Juventus, summit per Morata: le ultime sullo spagnolo

Calciomercato Juventus, un bomber per Allegri: Dzeko il più ‘abbordabile’

Roma, Dzeko tra Europa League e il ritorno a Manchester
Edin Dzeko ©️Getty Images

Il budget a disposizione di Cherubini e soci, specie se non dovesse partire Ronaldo, non è molto sostanzioso, ecco perché è tornato prepotentemente in auge il nome di Edin Dzeko. José Mourinho sembra disposto a lasciarlo andare, come conferma l’assalto della Roma ad Andrea Belotti (stamane accostato alla stessa Juve), con il bosniaco che potrebbe addirittura liberarsi a zero attraverso una risoluzione del contratto – da circa 7,5 milioni di euro netti – in scadenza a giugno 2022. Si ipotizza in realtà pure uno scambio con Leonardo Bonucci, che il tecnico giallorosso apprezza moltissimo, operazione che consentirebbe ai due club di realizzare delle plusvalenze. Il bosniaco e il centrale di Viterbo hanno lo stesso agente…

Ad Allegri, Dzeko piace molto perché faciliterebbe la ‘convivenza’ in campo di Dybala e CR7. Ci sono però dei dubbi legati alle sue condizioni fisiche, abbinate a un’età (35 anni) non propriamente verde. Il classe ’85 di Sarajevo è comunque il più abbordabile sul piano economico e ciò fa forse di lui il favorito.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, niente Donnarumma | Occhi sul portiere del Napoli!

Calciomercato Juventus, Vlahovic più di un’idea: gli ostacoli

voti Fiorentina Lazio
Dusan Vlahovic © Getty Images

Sul taccuino della Juventus c’è poi anche Dusan Vlahovic. Il talento serbo è quello che affascina di più i bianconeri e soprattutto Allegri, ma la Fiorentina vuole blindarlo con un nuovo contratto (l’attuale scade nel 2023). Pure in caso di non rinnovo, i viola difficilmente lo venderebbero in questa sessione di calciomercato, a meno ovviamente di proposte clamorose. Vlahovic ‘alla Chiesa’? Non è escluso che i dirigenti possano provare a prendere il 2000 con la stessa formula – prestito biennale più diritto/obbligo di riscatto – tuttavia difficilmente Commisso (che valuta il ragazzo sui 60 milioni) accetterebbe tale soluzione. Anche perché, a differenza di Chiesa, Vlahovic ha molto più mercato e, almeno ad oggi, non è focalizzato solo sulla Juve come sua prossima destinazione.

Restando in Serie A, la Juve viene segnalata ancora su Zapata, magari un’alternativa delle alternative. Il 30enne colombiano viene valutato intorno ai 40 milioni, cifra che può scendere con un paio di contropartite.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato Inter, il Napoli spinge per Emerson: l’offerta

Calciomercato Juventus, da Icardi a Gabriel Jesus e Milik: il nuovo bomber può arrivare dall’estero

Calciomercato Juventus, occhi su Gabriel Jesus per l'attacco
Gabriel Jesus © Getty Images

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

Il nuovo bomber della Juventus potrebbe ovviamente arrivare dall’estero. In tal senso i nomi forti sono tre: Mauro Icardi, molto gradito ad Allegri, Arkadiusz Milik e Gabriel Jesus. Per il primo è sempre viva l’ipotesi di un clamoroso scambio con Cristiano Ronaldo, seppur il PSG potrebbe valutare l’arrivo del classe ’85 di Funchal solo qualora dovesse cedere Mbappe al Real Madrid (e al momento Al-Kelhaifi non ci pensa per nulla…). Il polacco si può prendere dal Marsiglia per ‘soli’ 12 milioni di euro, mentre per il brasiliano ci sarebbe l’apertura del Manchester City al prestito, con annesso però obbligo di riscatto. Attorno all’ex Palmeiras gravita Giovanni Branchini, avvocato e agente che cura gli interessi di Allegri…